Sparatoria in strada: 10 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37

Sparatoria in autostrada. E' quanto avvenuto in Messico dove dieci persone hanno perso la vita e altre due sono rimaste ferite in uno scontro a fuoco tra due gruppi di civili non meglio identificati. La sparatoria è avvenuta alle tre del pomeriggio (ora locale) su una strada che conduce alla città di Paraiso de Tepila, nella municipalità di Chilapa, nello Stato di Guerrero situato nella parte sud-occidentale del Paese.

Narcos

La polizia ha risposto ad una chiamata trovando due furgoni crivellati di proiettili e 10 corpi. Sul luogo della strage sono stati trovati pistole e fucili. I residenti hanno riferito alle forze dell'ordine che due persone ferite avevano lasciato per conto proprio la zona, probabilmente in cerca di soccorsi. La polizia ha diffuso delle fotografie che mostrano i corpi giacere sulla strada e ai lati di essa.

Al momento non è chiaro cosa abbia scatenato lo scontro, ma – come riporta Guerrero.Quadratín.com – gli abitanti di Chilapa avrebbero riferito al telefono che lo scontro sarebbe avvenuto tra membri della comunità locale e presunti membri del gruppo criminale Los Ardillos, un clan dedito al narcotraffico radicato a Guerrero e creato da Celso “N” Ardillo. Questi, nel 2008, venne arrestato e imprigionato in una prigione federale con l'accusa di sequestro ed esecuzione di due agenti federali.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.