Spara durante una festa in giardino: è strage

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:21

Almeno quattro persone sono morte e altre sei sono rimaste ferite a Fresno, in California centrale, dove qualcuno in serata – forse più di uno – si è introdotto in un giardino di casa dove era in corso un party privato e ha aperto il fuoco sulla gente che stava guardando insieme una partita di football. Lo rendono noto i media statunitensi, fra cui il New York Times.

Movente ignoto

Non è ancora chiaro il motivo del gesto, né chi siano i killer. Alcuni dei feriti sono stati portati in ospedale in condizioni critiche. Le vittime sono quattro uomini, di età compresa tra 25 e 30 anni, come ha riferito il tenente Bill Dooley della polizia di Fresno durante un briefing stampa, e non ci sono indicazioni sul fatto che chi ha sparato conoscesse le vittime.Il vicecapo della polizia di Fresno ha aggiunto che nel giardino privato erano radunate 35 persone quando i killer si sono introdotti aprendo il fuoco. Nessuno ha visto i killer né ha descritto la presenza di veicoli sospetti nei paraggi. La polizia sta ora esaminando i filmati delle telecamere di sicurezza. “Il mio pensiero va alle famiglie vittime di questa violenza insensata”, ha concluso Reid. “Faremo tutto il possibile per scoprire chi siano gli autori e consegnarli alla giustizia”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.