Si ribalta traghetto sul lago Vittoria: almeno 86 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

Tragedia in Tanzania, dove un traghetto si è ribaltato nel lago Vittoria a largo della città di Mwanza. Finora sono 86 i morti accertati ma si teme che le vittime possano essere centinaia. Infatti, secondo fonti ufficiali citate dalla Bbc, sono solo 37 per ora i sopravvissuti, ma a bordo del mezzo erano presenti dalle 200 alle 400 persone. Le ricerche sono state sospese fino a domattina, con il ritorno della luce diurna. La nave da turismo Mv Nyerere si è capovolta a pochi metri dal molo di Ukerewe, l'isola più grande del lago, nella zona di competenza della Tanzania. Non sono per ora note le cause del ribaltamento, ma le autorità locali hanno aperto un'indagine.

Tragedie annunciate

Il Lake Victoria (in lingua kyniarwanda: Nyanza) è il più grande lago dell'Africa. Situato su un altopiano nella parte occidentale della Rift Valley, le sue acque fanno parte delle acque territoriali della Tanzania (49%), dell'Uganda (45%) e del Kenya (6%). Ha molti immissari ma un unico emissario: il Nilo. Il turismo è fortemente sviluppato: il lago è infatti meta per migliaia di turisti, provenienti anche da Europa e Nord America, ogni anno.

La Tanzania ha già conosciuto in passato diversi disastri navali, il peggiore dei quali avvenuto nel 1996 quando più di 500 persone morirono in seguito al capovolgimento di un traghetto, sempre nel lago Vittoria, mentre nel 2012 altri 145 passeggeri perirono in un naufragio al largo della costa dell'arcipelago di Zanzibar, nell'Oceano Indiano. A causare i decessi, la fatiscenza dei mezzi e la mancanza di un'adeguato sistema di aiuti.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.