Shock in Usa: mamma va dal parrucchiere, i figli muoiono in un rogo a casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45

Due bambini sono morti oggi in Luisiana nel rogo della loro casa mentre la mamma si era assentata per andare dal parrucchiere. La fonte proviene dai media degli Usa. Dai primi rilievi sembra che l’incendio sia stato causato da materiale infiammabile lasciato vicino a una stufa in salotto. Non c’è stato niente da fare per i due bambini, Clifton Thompson Johnson, 3 anni, e la sorellina di 4 Ta’shae. In un primo momento la madre, arrivata sul luogo della tragedia dopo essere stata contattata dalla polizia, avrebbe mentito nelle sue dichiarazioni, raccontando di aver affidato i figli ad una negligente vicina di casa. La donna è ora sotto inchiesta.

Purtroppo queste sono le ultime tragiche scomparse che si vanno ad inserire su una scia di sangue innocente, ricordiamo, solo negli Usa, i 4 bambini caduti lo scorso luglio nell’ incendio di Filadelfia, il più grande aveva 4 anni, o i corpi dei bambini ritrovati a New York nella “casa del terrore” di Blackstone, che ha dato l’avvio a diverse inchieste per omicidio e negligenza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.