MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2015, 19:30, IN TERRIS

SHOAH, IL "CONTABILE DI AUSCHWITZ" OSKAR GROENING CONDANNATO A 4 ANNI DI RECLUSIONE

L'uomo, che ha 94 anni, potrebbe scontare la pena inflittagli o in un istituto penitenziario, o in un o di cura o ai domiciliari a causa delle sue precarie condizioni di salute

MANUELA PETRINI
SHOAH, IL
SHOAH, IL "CONTABILE DI AUSCHWITZ" OSKAR GROENING CONDANNATO A 4 ANNI DI RECLUSIONE
L'ex ufficiale dell'unita Waffen-SS Oskar Groening, 94 anni, è stato condannato a quattro anni di reclusione per il suo coinvolgimento nell'uccisione sistematica di 300 mila persone nel campo di sterminio nazista Auschwitz-Birkenau. Groening, noto come il "contabile di Auschwitz" - confiscava oggetti di valore e denaro ai prigionieri che arrivavano in treno e spediva il denaro a Berlino - è stato condannato dalla corte di Lueneburg, nel nord della Germania. Era imputato per aver gestito lo smistamento dei bagagli e degli averi dei deportati che arrivavano al campo di concentramento nazista.

La pena inflitta al 94enne supera la richiesta del pubblico ministero, che per l'ex ufficiale delle SS aveva chiesto una condanna a tre anni e mezzo, con un condono di 22 mesi per precedenti mancanze della giustizia tedesca. Groening era infatti stato indagato negli anni '70, senza che poi si arrivasse ad un procedimento giudiziario. In realtà ancora non è chiaro se l'uomo sconterà la sua pena in carcere, infatti a causa delle sue precarie condizioni di salute potrebbe espiare la pena inflittagli anche in un istituto di cura o ai domiciliari.

Nel corso del processo, durato tre mesi e rinviato più volte proprio a causa della salute di Groening, diversi sopravvissuti alla Shoah hanno raccontato la loro terribile esperienza all'interno del campo di concentramento, dove oltre un milione di persone hanno trovato la morte
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Igor il
SPAGNA

Igor il "russo" accetta l'estradizione in Italia

Sarà consegnato dopo i processi per i tre omicidi commessi in territorio spagnolo
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
La tomba della regina Elena
IL RITORNO DEL RE

La salma di Vittorio Emanuele III è in Italia

Sarà sepolto a Vicoforte (Cuneo). Emanuele Filiberto: "Dovrebbe riposare al Pantheon"
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi