Sfregia l'ex con l'acido, poi tenta la fuga: arrestato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:44

Ancora un'aggressione con acido, stavolta avvenuta sull'isola di Tenerife, la maggiore dell'arcipelago delle Canarie, dove un uomo è stato arrestato dalla Polizia spagnola per aver lanciato una dose di liquido corrosivo sul volto della ex fidanzata, 25enne, per poi tentare di fuggire in Italia. La sua corsa, però, sarebbe finita in aeroporto, dove è stato fermato, riconosciuto e arrestato con l'accusa di aggressione, proprio su indicazione della sua vittima. A riferire i dettagli della vicenda è stato il quotidiano “El Mundo”, secondo il quale la vittima sarebbe stata soccorsa immediatamente e ricoverata in gravi condizioni, con serie ustioni sul volto e al corpo ma riuscendo tuttavia a fornire la descrizione del suo aggressore.

La dinamica dell'aggressione

Il tutto sarebbe avvenuto nella serata di mercoledì, attorno alle 21.30, quando l'uomo ha atteso all'esterno un Cafè di La Cuesta che la sua ex compagna uscisse, mettendo in atto il suo folle piano, per poi precipitarsi verso l'aeroporto e tentare di rimpatriare in Italia. L'aggressore era arrivato sull'isola solo pochi giorni prima, accompagnato da una bambina avuta da una precedente relazione, come riportato dai media spagnoli. Secondo gli stessi, la ragazza aveva ricevuto già in precedenza dei messaggi minatori da parte del suo ex, denunciando il tutto alle autorità. L'uomo, un 45enne del Nord Italia, si trova ora nel carcere di Tenerife, mentre la ragazza è ancora ricoverata per curare le bruciature al volto subite dall'acido e, a quanto pare, rischierebbe lesioni permanenti a un occhio.

L'altro caso

L'ennesimo caso di violenza cieca e insensata, messa in atto con un piano che, addirittura, ha costretto l'aggressore a volare in un altro Paese pur di procedere nel suo folle intento. Aggressione che, peraltro, arriva a pochi giorni di distanza dalla condanna a 15 anni, 5 mesi e 20 giorni ricevuta da Edson Tavares che, il 10 gennaio 2017, aveva ferito gravemente il volto della sua ex, Gessica Notaro, con una dose di acido che ha devastato il volto della giovane.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.