SABATO 27 OTTOBRE 2018, 17:35, IN TERRIS


COMO

Sequestrate 4 case ai parenti del defunto

L'uomo era stato condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Q

uattro abitazioni, per un valore di circa un milione di euro, sequestrate ai parenti del defunto. La Gdf di Como e il Centro Operativo di Milano della Direzione Investigativa Antimafia hanno eseguito stamani un decreto nei confronti degli eredi e dei prestanome di un uomo morto nel gennaio 2017. Il defunto - già condannato per associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico internazionale di armi e sigarette di contrabbando, estorsione attraverso minaccia e violenza - era nato a Napoli ma risiedeva da anni a Como


Il sequestro

Il sequestro delle abitazioni - emesso dal Tribunale di Como, su proposta del direttore della Dia - deriva dalle indagini condotte dai finanzieri nei confronti dell'uomo caratterizzato - si legge in una nota - da una pericolosità sociale "qualificata".

Il soggetto infatti avrebbe tenuto, nel tempo, rapporti con clan appartenenti alla camorra e alla 'ndrangheta svolgendo l’attività di "riscossore e mediatore di crediti" per conto di vari boss e vivendo dal 1975 con i proventi delle sue attività illecite. Il Tribunale ha dunque disposto - dopo proposta del direttore della Dia - il sequestro dei 4 stabili, tutti nel Comune di Como e nella disponibilità del nucleo familiare del deceduto o di suoi prestanome.
   

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Biglia di Marco Pantani

Marco Pantani il campione

D  opo quindici anni di oblio, ecco che ritorna alle cronache una delle storie più cupe dello sport...
Basket
BASKET

Denuncia di una mamma: "Razzismo verso mio figlio"

Il 13enne sarebbe stato insultato dai genitori di una squadra avversaria a Milano
Pasta con le alici
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pasta con le alici alla palermitana: estate batti un colpo

Sarà una ricetta siciliana a proiettarci, finalmente, verso la bella stagione?
Migranti in Italia

Scontro Onu-Viminale sui migranti

L'Organizzazione contro il Dl sicurezza: "Viola i diritti umani" Secca replica del Ministero dell'Interno
Fake news

Se ad alimentare la democrazia sono le fake

Un'indagine del quotidiano il Sole 24 ore, affronta il tema mai indagato dai media, del numero fasullo dei seguaci...
L'ultima cena (Andrea del Castagno)

Il punto di contatto fra umano e divino

Cosa ci dice Gesù nel Vangelo della quinta domenica di Pasqua