GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, 08:35, IN TERRIS


PUNJAB

Scontro tra treni in Pakistan: 10 morti

Il premier Khan: "Garantire standard di sicurezza per la rete ferroviaria"

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il luogo del disastro ferroviario
Il luogo del disastro ferroviario
E

nnesima tragedia ferroviaria in Pakistan, Stato dell'Asia centrale. Dieci persone sono morte e 64 sono rimaste ferite in uno scontro tra una treno passeggeri e uno merci nella città meridionale pachistana di Rahimyar Khan. Il treno merci era fermo quando quello passeggeri lo ha colpito in velocità alla stazione ferroviaria di Walhar, nella provincia orientale del Punjab. I feriti, alcuni dei quali in condizioni critiche, sono stati trasportati in diversi ospedali della zona. Alle operazioni di soccorso ha preso parte anche l'esercito. In un comunicato, il premier Imran Khan si è detto molto rattristato dalla notizie dell'accaduto e ha ordinato al ministro delle ferrovie Sheikh Rashid Ahmad di "prendere misure d'emergenza per contrastare il decennale fallimento dell'infrastruttura ferroviaria" e garantire standard di sicurezza.


I precedenti

Gli incidenti ferroviari sono comuni in Pakistan a causa delle scarse infrastrutture e della negligenza delle autorità ferroviarie: la rete pakistana risale infatti all'epoca coloniale britannica e si trova in condizioni pessime a causa dei cronici scarsi investimenti nella manutenzione. Nel novembre del 2016  due treni si erano scontrati frontalmente a Karachi a causa del malfunzionamento di un semaforo. Nel disastro erano morte  17 persone e 40 ferite. Il mese prima, in settembre, c'erano stati 4 morti e un centinaio di feriti in un incidente simile vicino a Multan. In quel caso l'Awam Express diretto a Karachi era piombato su un treno merci fermo sulla linea dopo aver investito un uomo che stava attraversando i binari. 
   

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La parrocchia di don Jacques Hamel
ANNIVERSARIO

Saint-Étienne ricorda Padre Jacques Hamel

Il calendario delle iniziative per commemorare il sacerdote ucciso dai terroristi
Bruno Siciliano, docente della Federico II e alle spalle il robot RoDyMan

A Ravello prova di cyber-orchestra

Dal podio il robot RoDyMan dirige il concerto delle Conservatorio “Martucci”
Il presidente dimissionario dell'Anac, Raffaele Cantone
POTERE GIUDIZIARIO

Cantone lascia l'Anac

L'annuncio del Presidente in una lettera: "L'Autorità ha ricevuto riconoscimenti internazionali, ma è...
Il grattacielo della Regione Piemonte
INCHIESTA

Grattacielo Regione Piemonte: 10 indagati

Notificato l'avviso di chiusura indagini per l'inchiesta sulla nuova sede regionale
NERA

Calabria: duplice omicidio a Corigliano Rossano

Sul delitto indaga Eugenio Facciola, Procuratore di Castrovillari
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
La palazzina andata distrutta
PORTOFERRAIO

Esplode casa all'Isola d'Elba: 1 morto

Tre persone sono state estratte vive, ma ferite. Una donna è dispersa
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti