VENERDÌ 29 MAGGIO 2015, 002:45, IN TERRIS

ROMA, AUTO TRAVOLGE I PASSANTI: CACCIA AI DUE MINORENNI

Arrestata una 17enne che la sera del 27 arile viaggiava sulla Lancia Lybra che ha falciato alcuni pedoni in attesa dell'autobus nel quartiere Battisitni della Capitale

AUTORE OSPITE
ROMA, AUTO TRAVOLGE I PASSANTI: CACCIA AI DUE MINORENNI
ROMA, AUTO TRAVOLGE I PASSANTI: CACCIA AI DUE MINORENNI
Sono due i minorenni ricercati per la morte di una donna filippina di 44 anni e per il ferimento di altre otto persone nel tragico incidente che la sera del 27 aprile ha paralizzato il quartiere Battistini di Roma. La macchina pirata su cui viaggiavano tre giovani nomadi, inseguita da una volante della polizia che le aveva intimato l'alt ha proseguito la sua corsa ad una velocità estrema falciando letteralmente un gruppo di persone alla fermata dell'autobus.

Nella giornata di ieri la polizia ha arrestato la 17enne che era a bordo della vettura con l'accusa di concorso in omicidio volontario. Dalle prime ricostruzioni si apprende che i due giovani potrebbero venire dal campo nomadi della Monachina dove sono stati rintracciati alcuni familiari dei ragazzi. Claudia, la sorella di uno dei due, assicura che stanno provando a chiamarlo al telefono ma non risponde.

"Se torna qui lo porteremo dal magistrato che deciderà cosa fare". Anche la madre conferma l'irreperibilità del figlio al cellulare: "Ha 17 anni, forse ha paura della polizia". La donna parla nella sua baracca dove risiede anche l'altra ragazza fermata dagli agenti. "Vogliamo chiedere scusa alla famiglia della vittima dell'incidente e a tutti i feriti. Se potessimo incontrare quelle persone, chiederemmo loro perdono" ha aggiunto la donna visibilmente scossa.

Tra i testimoni c'è chi ha raccontato quei minuti come "una scena apocalittica". "Ho sentito le sirene della polizia e poi un gran botto - ha detto Franco Palozzi - Mi sono affacciato alla finestra e c'erano delle persone per terra, ferite. Una donna che non si muoveva, la testa fracassata". "C'era sangue ovunque", ha commentato un commerciante di via Battistini.

Nella giornata si sono alternate manifestazioni e veglie di preghiera alla quali hanno partecipato molti degli abitanti del quartiere ancora sotto choc per quanto accaduto. Nel mondo politico non si sono fatte attendere le  polemiche sulla presenza dei Rom in Italia e nella Capitale, e a riguardo si è espresso proprio il sindaco Ignazio Marino: "Roma non vuole essere trascinata in basse strumentalizzazioni elettorali. Il mio appello alla città è di evitare trappole: occorre vicinanza alle vittime, severità per i colpevoli rifuggendo da odi e paure che qualcuno tenta di suscitare. E' una sfida, civile e culturale, che la città è in grado di vincere".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano