MARTEDÌ 15 GENNAIO 2019, 10:16, IN TERRIS


NICARAGUA

Registrate due scosse nella notte

I due terremoti non hanno causato danni a persone o cose

REDAZIONE
L'

Istituto di studi territoriale del Nicaragua (Ineter) ha registrato due scosse di terremoto nel Paese. La prima si è verificata alle 21.10 - ore locali - a 32 chilometri di profondità, con epicentro a 46 chilometri a  sud ovest di Boca de Padre Ramos, a Chinandega. La magnitudo registrata è di 4.5 della scala Richter. La seconda scossa, di magnitudo 5.2, è stata registrata alle 24.40 - ora locale - con epicentro a 54 chilometri a sud-ovest di Casares, a una profondità di 17 chilometri.  


Nessun danno

I media locali al momento non riferiscono di danni a persone o cose e sottolineano che non è stata avviata nessuna operazione di evacuazione. L'Ineter, inoltre, ha comunicato che il terremoto si è verificato a causa dello scontro tra le placche tettoniche dei Cocos e dei Caraibi. Gli abitanti della zona, sui social, hanno comunicato di aver avvertito diverse repliche della scossa principale. 

 

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti
LIBIA

Msf: "Emergenza malnutrizione nei centri per migranti"

Un pasto ogni 2-3 giorni: "La Libia non è un porto sicuro"
Lavorazione industriale del cuoio
LOCRI

Scoperta evasione fiscale da 10 mln di euro

Denunciati i legali rappresentanti di due società operanti nella concia del cuoio
Spaccio di droga
NAPOLI

Traffico di droga ed estorsioni, 11 arresti

I destinatari dei provvedimenti sono residenti tra Frattamaggiore e Frattaminore
Sergio Mattarella
QUIRINALE

Via della Seta: Mattarella dice sì

Il capo dello Stato: "Accordo importante anche sul piano culturale". Ma invita anche a tutelare la sicurezza
Il bus incendiato a San Donato
L'ATTACCO

Bus incendiato: studenti ancora sotto choc

Buona parte degli alunni coinvolti non tornerà a scuola oggi. Sy sotto stretta sorveglianza
Auto di lusso
PORDENONE

Maxi truffa su auto di lusso: 835 persone raggirate

Decine di indagati. Eseguiti anche ingenti sequestri di immobili e valori in tutt'Italia