GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019, 10:48, IN TERRIS


EMILIA ROMAGNA

Recuperati i 2 escursionisti sul monte Cusna

Uno dei due, all'arrivo dei soccorsi, non era cosciente

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I soccorsi
I soccorsi
P

oteva finire in targedia la passeggiata organizzata da due amici ieri in montagna. I due erano partiti ieri mattina ma erano rimasti bloccati alle pendici del Cusna, quando avevano lanciato l'allarme perché sorpresi da una tormenta di neve e da nebbia che aveva impedito loro di tornare verso casa. Coi suoi 2120 metri d'altezza, il monte è la maggiore cima dell'Appennino reggiano e il suo comprensorio si estende in provincia di Reggio Emilia a circa 3 km dal confine con la regione Toscana.


Il recupero

Le ricerche sono partite immediatamente, nonstante la poca visibilità che ha impedito ai soccorsi di intervenire già ieri. Oggi, la bella notizia. I due uomini sono stati individuati questa mattina intorno alle 7.30 da un elicottero dell'Aeronautica Militare di Cervia con a bordo un tecnico di elisoccorso del Saer. Poco dopo, i due escursionisti sono stati recuperati. Il primo, un 76enni, è stato trovato cosciente ma in evidente stato di ipotermia: trasportato all'ospedale di Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia), non sarebbe in pericolo di vita. L'amico è stato meno fortunato: quando è stato raggiunto dai soccorsi, l'uomo - un 69enne - non era cosciente: sottoposto a rianimazione cardiopolmonare avanzata in loco è stato trasportato d'urgenza all'ospedale maggiore di Parma in gravi condizioni.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Alcuni dei migranti tratti in salvo
AGRIGENTO

Porto Empedocle: 20 migranti salvati in mare

Tragedia sfiorata: tra le persone tratte in salvo, anche una donna incinta
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti
Macron al G7 da Biarritz
G7 BIARRITZ | FRANCIA

Macron: "Sarà un vertice ecoresponsabile"

Trump: "Io e il presidente francese abbiamo molto in comune e siamo amici da tempo"