VENERDÌ 03 APRILE 2015, 009:28, IN TERRIS

PREPARAVANO UNA BOMBA A NEW YORK, ARRESTATE DUE DONNE

Alcuni giorni fa due cugini sono stati arrestati a Chicago: preparavano un attacco in nome dello Stato Islamico

MANUELA PETRINI
PREPARAVANO UNA BOMBA A NEW YORK, ARRESTATE DUE DONNE
PREPARAVANO UNA BOMBA A NEW YORK, ARRESTATE DUE DONNE
Torna l'allarme foreign fighters a New York, dove due donne sono state arrestate dalla forze dell'ordine perché sospettate di aver pianificato un attentato dinamitardo nella Grande Mela. Le due, rispettivamente di 20 e 30 anni, negli ultimi tempi si erano avvicinate alle posizioni radicali ed estremisti dell'Isis.

Secondo quanto riferisce l'agenzia Abc, in realtà i citadini di New York non hanno mai corso nessun rischio per la loro incolumità. In effetti alcuni agenti dell'Fbi, in un'operazione sotto copertura, avevano avvicinato le due donne e per mesi le hanno tenute sotto controllo fingendo di collaborare con loro.

Gli agenti le hanno aiutate anche a reperire i materiali necessari per costruire l'ordigno. Le due presunte terroriste sono state e arrestate nella mattinata di ieri e oggi dovranno comparire davanti al tribunale a Brooklyn.

Inoltre alcuni giorni fa, a Chicago sono stati arrestati due cugini, uno dei quali è membro della Guardia nazionale dell'Illinois, in quanto erano sospettati di voler lanciare un attacco contro gli Usa in nome dello Stato Islamico.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...