Precipita dal terzo piano, muore giovane italiana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:04

Tragedia in Cina, dove una 25enne marchigiana è deceduta dopo essere precipitata dal terzo piano di un hotel dove lavorava come mediatrice linguistica. La ragazza avrebbe fatto un volo di circa dieci metri ed è morta sul colpo. 

La vittima

La ragazza, originaria di Fabriano in provincia di Ancona, si chiamava Anna Tiberi, 25 anni. Laureata all'Università per Stranieri di Siena come mediatrice linguistica e culturale. Secondo il “Resto del Carlino”, che ha riportato per primo la notizia, la giovane da alcuni mesi risiedeva in Cina per approfondire la conoscenza della lingua. Anna lavorava in un hotel a Wuxi, una delle città cinesi più antiche lungo il corso del Fiume Azzurro. Insieme ad un gruppo di turisti, avrebbe dovuto partecipare ad una gita in una località collinare nei pressi dell'hotel dove lavorava. La famiglia di Anna è molto conosciuta nel comune marchigiano. Il papà ora in pensione, svolge attività di volontariato presso la Diocesi di Fabriano-Matelica

Indagini in corso

Subito dopo la caduta della giovane, sul luogo sono intervenuti sia i sanitari che le forze dell'ordine. Le autorità cinesi hanno comunicato che si sta indagando sulle cause di quello che, al momento, è considerato un incidente. “Stiamo seguendo il caso con il ministero degli Affari Esteri – ha detto il prefetto di Ancona Antonio D'Acunto, all'Ansa – Per il momento non sappiamo nulla di più. Esprimiamo le nostre condoglianze alla famiglia”. Il fratello della ragazza è in contatto con le autorità cinesi in attesa del nulla osta per il trasferimento della salma in Italia

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.