GIOVEDÌ 18 APRILE 2019, 12:04, IN TERRIS


TORINO

Poliziotto romeno infiltrato fra i narcos: 2 arresti

E' la prima volta che accade in Italia, scoperte ingenti quantità di droga

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Cocaina
Cocaina
D

ue arresti per traffico internazionale di droga a Torino. Ma la novità consiste nel fatto che questa operazione è stata portata a termine grazie a un agente sotto copertura appartenente ad una forza di polizia straniera, rumena per l'esattezza. E' la prima volta che accade una cosa simile in Italia.


L'infiltrato

E' successo a Torino nell'ambito di un'inchiesta sul traffico internazionale di droga che ha portato all'arresto di alcuni componenti della banda. Secono quanto riporta Ansa, nel corso delle indagini, svolte dagli uomini della squadra mobile della questura e dal Servizio centrale operativo della Polizia, un poliziotto rumeno si è infiltrato nell'organizzazione criminale e ha consentito di accertare che il gruppo, che aveva base operativa nel capoluogo piemontese, faceva entrare in Italia e in altri paesi europei grosse quantità di cocaina ed eroina provenienti dal Sud America e in particolare dal Brasile. Le sostanze erano destinate sia al mercato italiano, sia a quello estero, nella Ue. Al termine dell'operazione, sono state arrestate due persone. La lotta delle froze dell'ordine allo spccio non si è mai fermata neppure nei mesi passati. Lo scorso 22 marzo gli agenti della squadra volante della polizia in via Passo del Brennero avevano scoperto una coltivazione di marijuana "casalinga": l'abitazione era stata trasformata in una serra e, dopo il sopralluogo, era stato scoperto che in una stanza sono state scoperte 46 piante di marijuana. Sequestrate due tavolette di hashish (170 grammi), tre chili e 400 grammi di marijuana e cinque bottiglioni contenenti olio di hashish per un ammontare complessivo di 14 chili di droga. Nell'occassione, venne arrestato un italiano di 59 anni.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Casa di riposo per anziani
FRANCIA

Donna di 102 anni uccide la vicina di stanza

La vittima, una 92enne, è stata trovata nel suo letto con evidenti segni di violenza
Fumetto giapponese
GIAPPONE

Le persone andranno chiamate col cognome, non più col nome

Svolta pro-tradizione dell'Agenzia degli affari culturali nipponica
Matteo Salvini
LA POLEMICA

Salvini: "Sbaglia chi fischia il Papa"

Il vicepremier torna a "Otto e mezzo" sul comizio in Piazza Duomo e i fischi al Santo Padre
Polizia e manifestanti a Genova
EUROPEE

Genova, scontri al corteo antifascista

Gli antagonisti sono venuti in contatto con le Forze dell'ordine, mentre cercavano di raggiungere il comizio di CasaPound
Di Maio e Salvini
SCENARI POST VOTO

Lega-M5s: prove di divorzio

Lo scontro fra i due partiti di maggioranza sembra arrivato a un punto di non ritorno
Figc
CASO PALERMO

Serie B, il Tar ferma tutto: Foggia (per ora) ai playout

Delibera del Consiglio direttivo congelato: l'11 giugno si decide