VENERDÌ 05 FEBBRAIO 2016, 002:30, IN TERRIS

PISA, MINACCE E VIOLENZE ALL'ASILO NIDO: ARRESTATA UN'EDUCATRICE

La donna è stata raggiunta da un provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari

REDAZIONE
PISA, MINACCE E VIOLENZE ALL'ASILO NIDO: ARRESTATA UN'EDUCATRICE
PISA, MINACCE E VIOLENZE ALL'ASILO NIDO: ARRESTATA UN'EDUCATRICE
Un'educatrice scolastica di 58 anni è stata arrestata con l'accusa di maltrattamenti nei confronti di 9 bambini di un asilo nido nella provincia di Pisa. Ora la donna è ai domiciliari. Durante le indagini, grazie all'istallazione di telecamere e microspie all'interno all'interno della struttura, è stato possibile riprendere le violenze e le minacce che la maestra rivolgeva ai piccoli. I carabinieri hanno sottolineato che si tratta di "sequenze drammatiche".

Il Comune di Pisa, da cui dipende l'asilo, appena è venuto a conoscenza dei fatti, ha "pienamente collaborato" con l'autorità giudiziaria. Lo ha reso noto l'amministrazione comunale nel corso di una conferenza stampa tenuta dall'assessore alle politiche educative, Marilù Chiofalo, e dal dirigente dei servizi educativi Laura Nassi, sottolineando di "avere già sospeso l'educatrice arrestata e di avere avviato le procedure di sospensione disciplinare anche per le altre due educatrici che lavoravano nella stessa sezione".

Il provvedimento a carico delle altre due maestre, è stato spiegato, è stato preso dopo aver verificato dal video che le educatrici sarebbero state "indifferenti" ai maltrattamenti inferti ai bambini dall'arrestata. Allo stato, tuttavia, non risultano indagini penali a loro carico. Altre tre educatrici, di un'altra sezione, avrebbero informato il comune il 19 gennaio scorso, ma l'indagine nasce dall'esposto di un'altra dipendente, un'ausiliaria, presentato a novembre in procura.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il sindaco di Mantova, Mattia Palazzi
CONCUSSIONE

Accuse al sindaco di Mantova ma è giallo

Avrebbe chiesto favori sessuali in cambio di contributi comunali ma la presunta vittima smentisce
Agenti dei Mossos d'Esquadra
BARCELLONA

Rissa ne quartiere Raval: ucciso un italiano

L'uomo è stato aggredito nei pressi di un "narco-pisos", appartamenti legati allo spaccio e al consumo di...
Amazon
DIRITTI

Il "venerdì nero" dei lavoratori Amazon

Sciopero sindacale per "condizioni di lavoro inaccettabili"
SUD AFRICA | CASO PISTORIUS

Pena raddoppiata in appello, dovrà scontare 13 anni

L'atleta paralimpico non era in aula per la pronuncia d'appello
Virginia Raggi e Beatrice Lorenzin
SEDE AGENZIA DEL FARMACO

Lorenzin, polemica con Raggi sull'Ema

Il ministro: "Un errore rinunciare alla candidatura". La sindaca: "Preferita Milano"
Igor il Russo
L'INDAGINE

Igor il Russo,
5 sospettati
per favoreggiamento

Il killer di Budrio è svanito nel nulla da aprile. Potrebbe essere stato aiutato
Violenze sui bambini

I fratelli più piccoli

Telecamere nascoste piazzate dalla Polizia in una scuola materna di Vercelli, hanno messo a nudo la cruda realtà...
Migranti in Israele
MIGRANTI

Ruanda pronto ad accogliere 10 mila persone

Si tratta di cittadini africani che Israele si accinge ad allontanare dal suo territorio