MERCOLEDÌ 16 MARZO 2016, 14:30, IN TERRIS

PESCHERECCIO CINESE SCONFINA NELLE ACQUE DELL'ARGENTINA, LA GUARDIA COSTIERA LO AFFONDA

Quattro membri dell'equipaggio, tra cui il capitano, sono stati tratti in salvo dalla prefettura navale di Buenos Aires e arrestati

AUTORE OSPITE
PESCHERECCIO CINESE SCONFINA NELLE ACQUE DELL'ARGENTINA, LA GUARDIA COSTIERA LO AFFONDA
PESCHERECCIO CINESE SCONFINA NELLE ACQUE DELL'ARGENTINA, LA GUARDIA COSTIERA LO AFFONDA
Si rischia l'incidente diplomatico nell'oceano Atlantico meridionale, dove la Guardia costiera argentina ha affondato un peschereccio cinese. Secondo le autorità di Buenos Aires l'imbarcazione di Pechino stava pescando calamari in una zona esclusiva dell'Argentina. La prefettura navale argentina ha dichiarato che la Huan Li 8 è stata intercettata fra le province di Chubut e Rio negro, in Patagonia e, dopo le avvisaglie di rito, gli hanno sparato addosso. Le autorità di Buenos Aires, hanno anche comunicato che dopo i vari colpi di avvertimento, il peschereccio cinese, ha prima spento le luci e successivamente ha deliberatamente cercato l'impatto.

Il peschereccio ha impiegato più di una giornata ad affondare, e la maggior parte del suo equipaggio è stato tratto in salvo da un'altra nave cinese, che lo seguiva. Il dato è anche stato confermato da Pechino che ha sottolineato che i 28 membri dell'equipaggio sono stati salvati da altre navi cinesi nelle vicinanze. Quattro dei suoi marinai, però, compreso il capitano, sono stati salvati dalla guardia costiera di Buenos Aires e arrestati dalle autorità argentine e saranno portati in tribunale a Chubut.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Una delle chiese assaltate in Cile
CILE

Scontri e chiese assaltate: proteste per la visita del Papa

Carabinieri aprono gli idranti contro la "Marcia dei poveri", date alle fiamme altre tre parrocchie
SANITÀ

Allarme vaccini: i centri sono in tilt

Crisi dovuta alla legge sull'obbligo e all'assenza di personale. E prosegue la polemica politica
L'ex presidente Robert Mugabe
ZIMBABWE

"Mugabe poteva fare la fine di Gheddafi"

Svelati i retroscena dei giorni caldi del golpe. "L'esercito si rifiutò di sedare la rivolta"
Germania, scuolabus si schianta contro il muro di una casa
STOCCARDA

Scuolabus si schianta contro una casa: 47 feriti

Sei bambini sarebbero in gravi condizioni
Giuseppe Sala, sindaco di Milano ed ex amministratore di Expo
EXPO MILANO

Sala: chiesto il rinvio a giudizio per abuso di ufficio

Per l'affidamento diretto alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi
Il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici
UNIONE EUROPEA

Moscovici: "In Italia c'è rischio politico per l'Ue"

Il commissario Ue agli Affari economici: "Siamo usciti dall'era delle grandi crisi europee"
Simone Verdi e Lucas Moura
CALCIOMERCATO

Napoli: Verdi rifiuta, l'alternativa è Lucas Moura

Il Bologna punta a rinforzarsi: la società emiliana punta al ritorno di Gabbiadini
Bambino impaurito
SUSA

Bimbi maltrattati all'asilo: maestra arrestata

La denuncia partita da un'altra operatrice scolastica