SABATO 11 APRILE 2015, 14:01, IN TERRIS

PERICOLO AD ALTA QUOTA: SFIORATO INCIDENTE TRA UN CACCIA RUSSO E UN JET AMERICANO

Gli Usa hanno notificato a Mosca una protesta diplomatica per “volo aggressivo”

MILENA CASTIGLI
PERICOLO AD ALTA QUOTA: SFIORATO INCIDENTE TRA UN CACCIA RUSSO E UN JET AMERICANO
PERICOLO AD ALTA QUOTA: SFIORATO INCIDENTE TRA UN CACCIA RUSSO E UN JET AMERICANO
Tragedia appena sfiorata tra due caccia nei cieli nordorientali d’Europa. Il velivolo russo Sukhoi Su-27 è passato ad appena sei metri di distanza da un aereo spia statunitense RC-135 che sorvolava lo spazio aereo internazionale sul Mar Baltico. I fatti risalirebbero a martedì scorso, ma la notizia è stata diffusa solo nelle scorse ore da Eileen M. Lainez, una dei portavoce del Pentagono, che ha anche reso noto come Washington abbia notificato a Mosca una protesta diplomatica per la mancata collisione dovuta al volo aggressivo del caccia russo.

L'Rc-135 statunitense - un velivolo militare rifornito di congegni di rilevazione ed intercettazione dati del vecchio quadrigetto Boeing 707 - era impegnato nella raccolta dati ai margini dello spazio aereo russo dell'enclave di Kaliningrad, tra Polonia e Lituania, dove si teme che Mosca abbia schierato missili balistici tattici a corto raggio Iskander con una gittata di 415 km.

Gli episodi di tensione tra i jet russi e quelli occidentali sono cresciuti esponenzialmente negli ultimi 13 mesi. Il precedente più recente si è verificato il 24 marzo quando due Su-27 russi, insieme a due bombardieri strategici Tupolev Tu-22 Backfire, vennero intercettati da dei caccia svedesi nei cieli sopra il Baltico senza i transponder accesi, vale a dire che i due velivoli volavano senza che i sistemi radar emettessero i segnali di riconoscimento della nazionalità e del modello di aereo in uso.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
Piazza Fontana
STRAGE DI PIAZZA FONTANA| ANNIVERSARIO

Mattarella:
"Cercare la verità"

Il capo dello Stato ricorda le vittime dell'attentato che aprì la stagione degli "anni di Piombo"
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani