GIOVEDÌ 30 LUGLIO 2015, 19:30, IN TERRIS

PADOVA, CARABINIERE UCCIDE UN UOMO PER DIFENDERE IL COLLEGA

Il militare aggredito ha riportato fratture al cranio, alla mandibola e sei costole rotte

AUTORE OSPITE
Tragedia a in provincia di Padova, a Carmignano di Sant'Urbino, dove un uomo è deceduto per un colpo di arma da fuoco in seguito a un colpo di arma da fuoco. Gli uomini dell'arma erano intervenuti presso l'abitazione dell'uomo in seguito ad una chiamata al numero di emergenza, dove una famiglia chiedeva aiuto perché il figlio aveva dato in escandescenza in seguito ad una lite. Mauro Guerra, 33 anni, laureato in Economia aziendale, era dipendente di uno studio di commercialista e per arrotondare faceva il buttafuori in un locale di lap dance. Era già noto alle forze dell'ordine come una "persona disturbata" e, poco dopo le 13 di ieri, la madre e la sorella hanno chiamato i militari perché Guerra si era infuriato e temevano, come accaduto in precedenza, che le potesse minacciare e picchiare.

I carabinieri hanno cercato di convincerlo a recarsi in ospedale per ricevere le cure del caso. In un primo momento Guerra sembra accettare e si dirige di sua spontanea volontà verso l'ambulanza, salvo poi ripensarci, si è divincolato scaraventando a terra alcuni carabinieri e si è dato alla fuga. Uno dei militari lo ha inseguito e raggiunto e lo ha buttato a terra per cercare di calmarlo. L'uomo, secondo le testimonianze dei presenti, ha reagito violentemente colpendo con pugni e calci prima, e con un corpo contundente poi, il carabiniere. Il secondo carabiniere giunto nei pressi dei due uomini, si è reso conto della situazione e ha visto il suo collega a terra e sanguinante. Ha estratto la pistola d'ordinanza e ha sparato due colpi di avvertimento in aria, e poi è partito un terzo proiettile che ha colpito Guerra ad un fianco, che è morto poco dopo nonostante gli sforzi del personale medico.

Le autorità di Rovigo sono state informate dei fatti e nel frattempo proseguono gli accertamenti del nucleo investigativo per accertare le dinamiche dell'incidente e per determinare se Mario Guerra si stato ucciso volontariamente. Il militare aggredito, che non è in pericolo di vita, ha riportato fratture al cranio e alla mandibola, oltre alla rottura di sei costole.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Jorge Glas
CASO ODEBRECHT

Condannato il vicepresidente dell'Ecuador

Sei anni a Jorge Glas, già sospeso dalle funzioni: avrebbe intascato 14 milioni di dollari in tangenti
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma