LUNEDÌ 22 LUGLIO 2019, 11:45, IN TERRIS


TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
S

ono finiti in manette arrestati i due indiani, che ieri hanno rischiato il linciaggio in spiaggia a Ostia perché sorpresi da alcuni genitori a fotografare i loro bimbi in costume. Si tratta di due uomini, uno di 36 anni e l'altro di 28 anni, che sono stati arrestati dai carabinieri con le accuse di pornografia minorile e detenzione di materiale pornografico. 


La ricostruzione del fatto

Sulla spiaggia, ieri pomeriggio, i due indiani sono stati notati mentre scattavano foto a bimbi in costume. In particolare sarebbe stata una bambina - secondo i racconti di alcune persone presenti - spaventata da quegli uomini, dalle loro parole o forse da un’azione che potrebbero aver compiuto, a tornare in lacrime in spiaggia, verso i genitori, e a raccontar loro ciò che era accaduto. I due si trovavano nei pressi del tratto di mare antistante i lidi Elmi e Salus, a pochi metri dal pontile pedonale di piazza dei Ravennati. È nata così un'accesa discussione tra i genitori dei bimbi e i due stranieri, che hanno rischiato il linciaggio: sono poi intervenuti i carabinieri, contattati dai gestori di uno stabilimento vicino, che hanno riportato la situazione sotto controllo. I militari hanno trovato nei cellulari delle foto dei bimbi in costume, appena scattate, ma anche immagini e video porno probabilmente con minori. Nei loro confronti è scattato l'arresto e sono ora in corso indagini e approfondimenti.


Il precedente

Uno degli ultimi episodi analoghi sarebbe è avvenuto sul litorale di Rimini. Dove un 61enne con in una mano il cellulare appoggiato all’orecchio, nell’altra una piccola macchina fotografica, con cui avrebbe scattato 220 istantanee a decine di bambine tra i 5 e i 10 anni che stavano giocando o facevano il bagno. L'uomo, recidivo, ha rischiato il linciaggio. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per molestie e un foglio di via obbligatorio da Rimini e provincia.  

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Roma-Genoa 3-3. Kouamé realizza il gol del pari definitivo
SERIE A

La Roma fa e disfa: pari pirotecnico col Genoa

I giallorossi avanti tre volte ma sempre rimontati: serve un centrale. Lazio e Atalanta, esordio vincente. Stecca il Milan
L'ultraleggero coinvolto nello scontro aereo
SPAGNA

Palma di Maiorca, sette morti in un incidente aereo: anche un italiano

Scontro fra un elicottero, probabilmente pilotato dall’italiano, e un piccolo ultraleggero. Nessun sopravvissuto
Controesodo
BRESCIA

Undici feriti in un incidente sulla A4 nel giorno del controesodo

Chiuse due corsie su tre. Intanto i casellanti scioperano dalle 18 di oggi fino alle due di lunedì mattina
Alex Rins esulta in sella alla Suzuki
MOTO GP

Rins si prende Silverstone, spavento per Dovizioso

Lo spagnolo beffa Marquez all'ultima curva. Brutto incidente al via per il forlivese: tanta paura ma nessuna conseguenza
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Il folle gioco adolescenziale chiamato Planking
GIOCHI PERICOLOSI

Sdraiati sull'asfalto si fanno selfie mentre passa l'auto

Una nuova pericolosa sfida tra giovani che si è diffusa tra i social: il “Planking”

Non esiste salvezza a buon mercato

Quanto è forte il Vangelo di Luca della porta stretta, in cui Gesù ci parla della nostra Salvezza. Ci...