LUNEDÌ 27 APRILE 2015, 16:23, IN TERRIS

OMICIDIO YARA: BOSSETTI RINVIATO A GIUDIZIO, IN AULA IL 3 LUGLIO

Il gup di Bergamo ha rinviato a giudizio il muratore di Mapello in carcere dal 16 giugno 2014

AUTORE OSPITE
Massimo Bossetti è stato rinviato a giudizio per l'omicidio di Yara Gambirasio. Lo ha deciso Ciro Iacomino, il gup di Bergamo che ha accolto la richiesta del pm Ruggeri. Arrestato il 16 giugno scorso, il muratore sarà processato il 3 luglio davanti ai giudici della Corte d'Assise di Bergamo. L'accusa che pesa su di lui è di omicidio aggravato dalle sevizie e crudeltà, dalla minorata difesa della vittima, e di calunnia.

Intanto l'edificio è stato circondato da troupe televisive, mentre hanno preferito non presentarsi i familiari di Yara. Attraverso il loro avvocato però si sono costituiti parte civile, così come anche la sorella diventata ormai maggiorenne.

Durante l'udienza preliminare la difesa di Bossetti aveva chiesto la ripetizione, con la formula dell'incidente probatorio, dell'esame del Dna trovato sul corpo della ragazza e attribuito a al muratore di Mapello. Il gup però ha respinto la proposta. “E' la prima volta che vedo non disporre un incidente probatorio perché richiederebbe troppo tempo in considerazione della scadenza dei termini di custodia cautelare, ed era invece un accertamento necessario - ha proseguito il legale - anche per capire, appunto, se una persona in carcere deve rimanerci".

Il magistrato ha inoltre rifiutato alcune eccezioni sollevate dalla stessa difesa. I legali avevano chiesto la nullità del capo di imputazione in quanto presentava un doppio luogo di commissione del delitto: Brembate di Sopra e Chignolo D'Isola.  Inoltre era stata richiesta anche la nullità o l'inutilizzabilità degli accertamenti biologici compiuti dal Ris in quanto in quanto erano stati condotti con lo strumento della delega di indagine e non con l'avviso alle parti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Ambulanza (repertorio)
FRANCIA

Treno travolge uno scuolabus: almeno 4 morti

Tragico incidente a Millas, vicino al confine con la Spagna. Due bambini tra le vittime
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"