MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019, 09:58, IN TERRIS

CHIAVARI

Omicidio Orazio Pino: arrestato il presunto assassino

Si tratterebbe di Sergio Tiscornia, fidanzato dell'amante della vittima

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il garage a Chiavari in cui è stato ucciso Orazio Pino
Il garage a Chiavari in cui è stato ucciso Orazio Pino
C

i sarebbero motivi passionali ed economici dietro l'omicidio di Orazio Pino, l'ex collaboratore di giustizia freddato con un colpo di pistola alla testa lo scorso 23 aprile in un parcheggio multipiano di Chiavari. Gli investigatori della squadra mobile di Genova, agli ordini del primo dirigente Marco Calì, hanno arrestato Sergio Tiscornia, operaio di 50 anni, fidanzato dell'amante della vittima, la colombiana Adriana Hernandez Escobar. Nei suoi confronti «sono stati raccolti numerosi elementi di responsabilità», si legge in una nota diffusa dalla polizia. Fondamentali per risolvere il caso l'analisi dei video di alcune telecamere di sicurezza installate a Chiavari e in altre località, oltre agli accurati rilievi della Scientifica in loco e lo studio dei tabulati telefonici.


L'ex socia

Gli agenti hanno eseguito diverse perquisizioni, anche in casa della donna. Secondo quanto emerso dalle indagini, coordinate dal pubblico ministero Silvia Saracino, la donna aveva accusato Pino di avere rubato alcuni gioielli dalla società di compra oro che avevano messo in piedi insieme. La ex socia lo aveva denunciato ma la vicenda era stata archiviata. La donna avrebbe anche chiesto soldi per il mantenimento di sua figlia che, secondo la donna, era nata dall'unione con l'ex collaboratore. La pista iniziale, ora archiviata, era quella di un regolamento di conti. Pino aveva un passato turbolento: un pentito di mafia e prima ancora un sicario al servizio delle cosche del Catanese, luogotenente della città di Misterbianco. Condannato all'ergastolo, si era autoaccusato di agguati e assassinii, sia compiuti personalmente sia da mandante, in quella che viene ricordata come una guerra tra cosche catanesi che negli anni 90 ha fatto più di mille morti. 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Sabato e domenica forti piogge
METEOROLOGIA

Allerta rossa in 3 Regioni: domani pioggia e freddo

La Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione in altre 8 Regioni e quella gialla sulle restanti
I soccorsi
MILANO

Maxi rissa davanti al McDonald: 30 ragazzi coinvolti

Fermati tre giovani di nazionalità tunisina: un 18enne e due minorenni
MALTEMPO

Non c'è pace per Venezia, nuova allerta per domani

In arrivo 20 milioni di euro per il primo ristoro dei danni
Carabinieri nella fabbrica di Melito
MELITO DI NAPOLI

Tiene segregati 43 operai in nero: arrestato imprenditore

Tra le vittime, tutte italiane, anche una donna incinta e due minorenni
Fulmini in mare
METEOROLOGIA

Dove cadrà il fulmine? Lo (pre)dice l'intelligenza artificiale

L'algoritmo, sviluppato in Svizzera al Politecnico di Losanna, usa solo dati meteorologici
Scontri in Bolivia
AMERICA LATINA

Bolivia, scontri tra polizia e manifestanti: 8 morti

L'appello via Twitter di Evo Morales affinché si metta fine al massacro
ArcelorMittal

Fuori del mondo

Sulla ex Ilva ora interviene anche la Procura della Repubblica di Milano. Il procuratore capo Francesco Greco, rende...
Campanile cristiano e minareto islamico

L'antidoto al male degli estremismi

"La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile, l'intolleranza ha coperto la terra di massacri"....
L'ex Ilva
IL CASO

Ex Ilva, nodo scudo penale: è ancora scontro

Il vertice al Mise ha ribadito le posizioni: ArcelorMittal vuole andarsene il 4 dicembre. E la Procura di Milano apre un...