Odessa, rogo in un ospedale psichiatrico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:40

Tragedia ad Odessa, città del sud-ovest dell'Ucraina, dove nella notte un ospedale psichiatrico è stato devestato dalle fiamme. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Unian, il bilancio parla di sei vittime e di cinque persone ferite. 

La dinamica

Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato l'incendio, al momento le autorità sono al lavoro per chiarire se si tratti di un incidente o di un atto doloso. Le fiamme, secondo quanto riportato dai media locali, si sono sviluppate nell'edificio – che ha un unico piano – in tarda serata. 

Le condoglianze del presidente

“Incendio in un ospedale psichiatrico di Odessa. Una terribile tragedia. L'incendio è stato domato, ma ci sono sei morti. Incarico @VGroysman, il premier, di istituire una Commissione di inchiesta statale per le indagini. Le cause saranno chiarite. Le mie condoglianze ai parenti e agli amici delle vittime”, ha scritto in un tweet il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky. 

#show_tweet#

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.