MARTEDÌ 24 SETTEMBRE 2019, 10:06, IN TERRIS

IMMIGRAZIONE

Ocean Viking approda a Messina, sbarcano i migranti

A bordo ci sono 182 persone, scesi a terra per i primi i 14 minori. Allestito hotspot in caserma Gasparro

LORENZO CIPOLLA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La nave umanitaria Ocean Viking
La nave umanitaria Ocean Viking
S

ono i bambini e le loro madri i primi dei 182 migranti a bordo della Ocean Viking a metter piede sul molo Norimberga nel porto di Messina, dove ad aspettarli ci sono le ambulanze per le prime cure. La nave umanitaria di Sos Mediterraneé e Medici senza frontiere è arrivata nello scalo marittimo siciliano intorno alle 8:30 del mattino di martedì 24 settembre. Il Ministero dell'Interno italiano aveva accolto la richiesta di un porto sicuro fatte pervenire dall'equipaggio e autorizzato lo sbarco sull'isola. La macchina dell'accoglienza coordinata dalla Prefettura e formata da forze dell'ordine, Croce rossa, volontari e dipendenti pubblici era già sul molo in attesa dell'arrivo della nave. I migranti erano stati recuperati dalla Ocean Viking nell'ultima settimana, in tre diverse operazioni al largo della Libia. Durante le quali erano erano stati salvati rispettivamente 48, 61 e 73 profughi che si trovavano su imbarcazioni in difficoltà.


A terra

La prima cosa che hanno visto dell'Italia è stato il palloncino che gli operatori della Croce rossa hanno dato a ciascuno di loro appena sono scesi a terra. Sono stati accolti così i 14 minori, tra cui una bambina nata da pochi giorni, che sono sbarcati insieme alle loro mamme nel molo di Messina. Quando le operazioni saranno completate e tutti i profughi saranno a terra, verranno trasferiti nell'hotspot Bisconte allestito nella caserma Gasparro.


L'intesa a quattro

La vicenda Ocean Viking si sarebbe sbloccata nel pomeriggio di domenica 22 settembre, dopo che dalla Commissione europea hanno comunicato il raggiungimento di un accordo tra cinque Stati membri per la redistribuzione dei migranti. È successo alla vigilia del vertice di lunedì 23 settembre tra i ministri dell'Interno di Malta, Italia, Francia e Germania a La Valletta che ha prodotto una prima intesa che potrà essere i seguito allargata ad altri Paesi dell'Ue. Il titolare del Viminale Luciana Lamorgese si è detta soddisfatta al termine del summit maltese: "L'Italia non è più sola nella gestione dei flussi migratori".

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
MARE

Ecco perché le sardine si stanno rimpicciolendo

Fedagripesca-Confocoperative ha presentato la prima mappa delle anomalie nel Mediterraneo
Mascherine in piazza San Pietro, Roma
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, la risposta del Vaticano all'epidemia

Dispenser igienizzanti e chiusura di luoghi affollati, ma l'udienza del Papa non salta. Messe a porte chiuse in Lombardia
DANNI ECONOMICI

"Recessione per effetto della pandemia"

Sos per le ricadute del coronavirus. Le rilevazioni sui consumi e sull'export

Germania, auto contro corteo di carnevale: ecco cosa è successo

La Polizia non ha riferito se si sia trattato di un incidente o di un atto premeditato
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, un'altra vittima in Lombardia

Stanno ritornando gli Italiani respinti alle Mauritius. Ricoverato un autista italiano in Francia
Il ministro dell'Interno del Governo di accordo nazionale libico, Fathi Bashagha
DOSSIER LIBICO

Libia, i contorni di un conflitto sempre più politico

I contrasti fra il governo e le milizie nell'area potrebbero favorire Haftar?
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il bilancio delle vittime in Italia

Lo ha riferito il capo della Protezione Civile: è un uomo di 88 anni. Volo Alitalia bloccato alle Mauritius
Julian Assange
LONDRA

Caso Assange, al via le udienze per l'estradizione negli Usa

Il fondatore di Wikileaks è inseguito da Washington fin dal 2010
Papa Francesco
QUARESIMA

"Chi crede alle menzogne del diavolo vive l'inferno sulla terra"

Il messaggio del Papa prepara i fedeli alla Pasqua sul tema: "Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con...
Cieli carichi di sabbia alle Canarie
FENOMENO ECCEZIONALE

Tempesta di sabbia sulle Canarie

I venti del Sahara avvolgono l'arcipelago spagnolo: voli fermi, scuole chiuse e turisti bloccati
SICILIA

Palermo, ventenne ucciso a coltellate

Tragedia all'uscita dalla discoteca a Terrasini, in provincia di Palermo, dove un giovane di venti anni è...
Iraniani a Teheran indossano la mascherina - Foto © AFP
EMERGENZA GLOBALE

Coronavirus, la paura da Pechino al Medio Oriente

Aumentano i casi di contagio globale. In Iran isolata la città santa di Qom
Clochard
MORIRE DI FREDDO

Il gelo dell'indifferenza uccide i più fragili

In preghiera a Genova per i clochard. 51 mila a rischio in Italia
ALLARME SANITARIO

"I social contagiano la psiche"

Appello degli psicologi contro la "diffusione digitale del virus del terrore"
L'interno della struttura a Kochi - Foto © Parole ritrovate
MISSIONE

Kochi, la vocazione psichiatrica contro le strutture di morte

In India, un importante progetto delle Domenicane di Santa Maria del Rosario e di 'Parole ritrovate'
Milano-Cortina 2026

Milano-Cortina 2026, un'occasione di sviluppo e inclusione

Investimenti importanti per l'appuntamento sportivo, con opere che dovranno essere fruibili a tutti i cittadini