LUNEDÌ 13 APRILE 2015, 14:00, IN TERRIS

NUOVA TRAGEDIA NEL MEDITERRANEO, SI CAPOVOLGE UN BARCONE: 9 MORTI

L'incidente è avvenuto a circa 80 miglia dalle coste libiche, il soccorso della Guardia Costiera Italiana ha permesso di mettere in salvo 144 persone

AUTORE OSPITE
NUOVA TRAGEDIA NEL MEDITERRANEO, SI CAPOVOLGE UN BARCONE: 9 MORTI
NUOVA TRAGEDIA NEL MEDITERRANEO, SI CAPOVOLGE UN BARCONE: 9 MORTI
A circa 80 miglia dalle coste della Libia, la Guardia Costiera Italiana ha recuperato i corpi di nove persone in seguito all'ennesimo incidente che vede protagonista un barcone di immigrati diretto verso l'Italia. Nell'intervento dei soccorsi sono state messe in salvo 144 profughi. Nell'area sono attualmente in corso le ricerche di eventuali dispersi, operazione alla quale partecipa anche un aereo Atr 42 della Guardia Costiera. I superstiti sono stati tratti in salvo da un nave della Marina Militare.

Venerdì 10 aprile nel Canale di Sicilia altre mille persone sono state recuperate dopo che erano scattate le richieste di aiuto alla Centrale Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera nelle prime ore del pomeriggio. Le imbarcazioni si trovavano tutte a circa 30 miglia dalle coste libiche e hanno impegnato diversi mercantili nell'operazione di salvataggio che ha condotto i profughi in direzione del Porto Empedocle e Augusta.

Solo negli ultimi tre giorni il bilancio delle persone tratte in salvo nel Mediterraneo sale a 5629 migranti. Domenica le forze di sicurezza hanno coordinato il lavoro di assistenza di 22 unità tra barconi e gommoni. Secondo alcuni dati diffusi dall'Unhcr si calcola che negli ultimi 25 anni il numero delle vittime in mare supera i 20 mila di cui 3500 solo nell'ultimo anno. Dall'inizio del 2015 il bilancio dei morti sale a quota 500 superando di gran lunga i dati inerenti allo stesso periodo del 2014 dove si contavano tra gennaio e marzo 15 morti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello