Nuoro, 3 scomparsi nel lago di Mulargia: trovati alcuni effetti personali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41

Sono in corso da ieri sera nel Lago Mulargia, nota meta turistica di Orroli in provincia di Nuoro, le ricerche di tre persone, due adulti di circa 40 anni e un ragazzo di 16 – figliastro di uno dei due – che si sono recati nel bacino artificiale per provare una barca e non hanno più fatto rientro a casa.

La scomparsa

A dare l’allarme per il mancato rientro della comitiva è stato il nipote di uno dei due quarantenni, preoccupato dal fatto che alle 19 di ieri avrebbero dovuto fare rientro a Orroli. Al lago Mulargia sono subito intervenuti i militari del Nucleo subacquei dei carabinieri, i sommozzatori dei vigili del fuoco di Cagliari e – da oggi – l’elicottero.

I Carabinieri della Compagnia di Isili – che coordinano le ricerche – hanno ritrovato la loro auto parcheggiata e chiusa a chiave in prossimità dell’approdo delle imbarcazioni, ma dei tre non c’era nessuna traccia.

Durante le ricerche di questa mattina, i sommozzatori hanno recuperato alcuni effetti personali dei tre scomparsi: una scarpa del ragazzo, uno zaino e il remo dell’imbarcazione.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.