GIOVEDÌ 18 MAGGIO 2017, 18:20, IN TERRIS

New York, auto contro la folla a Times Square, la polizia: "Non è terrorismo"

Il veicolo ha travolto i pedoni e si è schiantato contro un marciapiede. Arrestato il conducente, era sotto l'effetto di droghe

FRANCESCO VOLPI
New York, auto contro la folla a Times Square, la polizia:
New York, auto contro la folla a Times Square, la polizia: "Non è terrorismo"
Un'automobile lanciata a tutta velocità ha causato almeno 1 morto e oltre 20 feriti a Times Square, nel cuore di New York. Secondo le prime informazioni fornite dai testimoni si sarebbe trattato di un'azione "intenzionale". Il veicolo ha terminato la sua folle corsa andando a sbattere su un marciapiede. La zona è blindata è alcuni edifici di Manhattan sono stati messi in "lockdown".

Killer arrestato


L'uomo alla guida dell'auto è stato immediatamente arrestato. Dopo un fase iniziale, in cui si pensava potesse trattarsi di un attacco terroristico sul modello di quanto già avvenuto a Nizza, Berlino, Londra e Stoccolma, la polizia newyorchese ha confermato che si tratterebbe di un semplice incidente, causato da un uomo in stato di ebbrezza per l'abuso di sostanze stupefacenti.

In aggiornamento  
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Un'immagine d'archivio del sottomarino argentino
ARGENTINA

Segnali dal sottomarino scomparso

Registrate sette tentativi di chiamate satellitare. La ricerca continua
La famiglia che ha portato i doni all'offertorio
BASILICA DI SAN PIETRO

"I poveri sono il passaporto per il paradiso"

Il Papa all'Angelus: "Siano sempre al centro delle nostre comunità"
GIORNATA MONDIALE DEI POVERI

Cene di fraternità e marce solidali: il mondo celebra la Gmp

Dall'Argentina alla Slovacchia, dalla Francia alla Colombia: le iniziative
Il Presidente Sergio Mattarella

Un Presidente contro corrente

Il Presidente Sergio Mattarella sceglie 30 persone per attribuire loro il cavalierato: l’onorificenza...
Il presidente Trump con il premier israeliano Netanyahu
MEDIO ORIENTE

Gli Usa minacciano di chiudere la sede dell'Olp

Tentativo di forzare la mano per riprendere i negoziati con Israele. Dura reazione palestinese
Jessica Notaro
QUIRINALE

Mattarella conferisce 30 onorificenze al merito

Insignita anche Jessica Notaro e don Paolo Felice Giovanni Steffano