Nascondeva in un bunker sotto la lavatrice 12 kg di droga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

Nascondeva la droga in un bunker sotterraneo. Per tale motivo, un 47enne italiano con precedenti penali è stato arrestato stamani a Bisceglie (in provincia di Barletta) dai Carabinieri di Bari.

Il bunker

Durante una perquisizione personale, l'uomo è stato trovato in possesso di due mazzi di chiavi: il primo era della sua abitazione, il secondo di un locale in disuso ubicato nelle adiacenze, particolare che ha fatto insospettire i militari che hanno provveduto a perquisire entrambi gli appartamenti.

La perquisizione degli immobili ha consentito di rinvenire, in entrambi i locali, ingenti quantità di sostanze stupefacenti. Nello specifico, nella propria abitazione all'interno di un mobile, l'uomo nascondeva 60 grammi di marijuana, 10 grammi di cocaina e tre bilancini di precisione di cui uno dei quali intriso di coca.

Nel secondo locale, sotto ad una lavatrice, è stata scoperta una botola che conduceva in un ambiente sotterraneo difficilmente raggiungibile, un vero e proprio bunker. Nel sotterraneo, ben nascosto, è stato trovato un borsone contenente 10 “panetti” di hashish del peso di 98 grammi cadauno, 20 buste di marijuana (delle quali 10 del peso di 1 kg ciascuna e 10 del peso di 98 grammi) presumibilmente pronte per lo spaccio. L'umo è stato arrestato.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.