MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, 15:40, IN TERRIS


SPARATORIA PUBBLICA

Napoli, dimessa Noemi: la bimba vittima di un agguato per errore

Dopo 39 giorni in ospedale la piccola può tornare a casa

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
A

distanza di oltre un mese dalla sparatoria nella quale è stata coinvolta per sbaglio, Noemi la bambina napoletana di 4 anni è stata dimessa dall'ospedale Santobono ed è tornata a casa. La piccola che ha fatto tenere il fiato sospeso ai suoi genitori e non solo, visto che è stata in coma per sette lunghi giorni. Il primo desiderio espresso dalla piccola, appresa la notizia delle dimissioni, è stata riferita dal legale della sua famiglia. "Sono stato a trovarla un paio di giorni fa - ha raccontato - e canticchiava "Soldi". Mi ha detto che le piacerebbe molto cantarla con Mahmood e sarebbe molto felice se lui l’andasse a trovare". Ecco le prime testimonianza di una giovane vita che si riavvicina a piccoli passi alla "normalità". 


La ricostruzione della vicenda 

Era lo scorso 3 maggio quando la giovanissima Noemi si è ritrovata, suo malgrado, in mezzo all'azione violenta che secondo gli inquirenti avrebbe dovuto portare all'uccisione del pregiudicato Salvatore Nurcaro. La settimana successiva sono giunti gli arresti: in manette sono finiti due fratelli, Armando e Antonio Del Re. Secondo chi indaga sarebbe stato il primo ad aver sparato il colpo che ha ferito la bambina. I due sono stati catturati in località diverse: uno a Nola, l'altro a Siena. Durante il lungo periodo che ha trascorso in ospedale la piccola Noemi ha ricevuto numerosi segnali di incoraggiamento e di affetto. Non vanno, inoltre, tralasciate le numerose visite: in particolare quella del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il periodo peggiore per la bambina è senza dubbio all spalle, ma la piccola dovrà continuare le sue cure da casa. "Prenderemo in carico Noemi in continuità assistenziale a domicilio dal giorno in cui sarà dimessa" ha dichiarato Ciro Verdoliva, commissario straordinario dell’azienda sanitaria napoletana. "Abbiamo già programmato il percorso con il Santobono. Non appena Noemi sarà dimissibile – spiega il responsabile – faremo scattare il protocollo e seguiremo il piano terapeutico di riabilitazione che i medici del Santobono ci forniranno". 

TAGS
napoli noemi
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
FIUMICINO

Arrestato il boss dei narcos Dottor Wagner

Socio di El Chapo, coordinava il trasferimento di stupefacenti dal Messico agli Stati Uniti
Metro della linea 2 allagata
CAMPANIA

Bomba d'acqua su Napoli: metro allagata

Problemi anche per chi viaggia in circumvesuviana
Campo rom
PISA

Matrimonio combinato e violenze sulle figlie: padre arrestato

Accusato di "costrizione o induzione al matrimonio", primo caso in Italia
Phoebe Waller Bridge
EMMY AWARD 2019

Emmy: trionfa Fleabag, al Trono di Spade 2 statuette

Tutti i premi più importanti della televisione consegnati nella notte del 22 settembre a Los Angeles
Il card. Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente del Ccee
GENOVA

Al via il percorso diocesano di formazione socio politica

Il 22 novembre interverranno il card. Bagnasco e David Sassoli, presidente del Parlamento europeo
Ocean Viking
MIGRANTI

L'Ocean Viking attraccherà a Messina

Ok del Viminale: i 182 a bordo toccheranno terra in Sicilia. Tutto pronto, intanto, per il summit a La Valletta
Gino Paoli
ARTISTA E POETA

Gino Paoli e un compleanno senza celebrazioni

L'autore di "Senza fine" e di "Sapore di sale" festeggia oggi 85 anni
Il cenno d'intesa fra Vettel e Leclerc all'arrivo del Gp di Singapore - Foto © Twitter
IL GP

Vettel-Leclerc: Singapore è rosso Ferrari

Straordinaria doppietta per il team di Maranello davanti a Verstappen ed Hamilton
La sacca dell'iniziativa
AMBIENTE

Legambiente: “Rifiuti e pregiudizi inquinano”

700 mila volontari a “Puliamo il mondo”: effetto Greta sull’eco-mobilitazione arrivata alla 27° edizione
L'epicentro del sisma
SISMA

Terremoto in provincia di Udine

Magnitudo 3.8 con epicentro a Tolmezzo, stamattina ha tremato il Centro Italia
Ospedali riuniti di Foggia
CERIGNOLA | FOGGIA

Picchiati da coetanei senza motivo: 2 ragazzi in ospedale

Un secondo agguato a Foggia nei confronti di altri due minorenni
Giuseppe Conte con Maurizio Landini
LECCE

Conte dalla Cgil: "Pugno duro
con chi evade"

Il premier chiude le Giornate del lavoro organizzate dalla sigla sindacale