Muore per una semplice trasfusione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51

Morire per una trasfusione? Accade ancora oggi. È il caso che ha come vittima un'anziana donna di Vimercate, centro in provincia di Monza-Brianza, deceduta a seguito di un'errata trasfusione di sangue venerdì scorso nel nosocomio della città. Ne dà notizia l'Ansa, che riporta come alla base dell'errore fatale si ipotizza uno scambio accidentale di identità. Dopo la conferma del decesso della donna, la Procura di Monza ha prontamente avviato un'indagine interna.

Gli ispettori

Intanto, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha predisposto l'invio di ispettori del Centro Nazionale del Sangue per indagare sulla trasfusione presumibilmente “errata”. L'obiettivo sarà fare chiarezza sull'elemento che ha inceppato la catena dei controlli, risultata infine mortale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.