Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55

E' di almeno 12 morti il bilancio dell'incendio che si è sviluppato allinterno di una fabbrica di dolciumi a Mumbai, in India. La notizia è stata riportata dall'agenzia di stampa Ani che, inoltre, ha riferito che quattro persone sono rimaste gravemente ustionate

L'incidente

Secondo quanto avrebbero riferito la polizia dello stato di Maharashtra, l'incidente è avvenuto intonro alle 4 locali nella fabbrica Bhanu Farsan, situata sulla Khairani Road del quartiere Saki Naki. Non è ancora chiaro quali siano le reali cause che hanno provocato l'incendio ma, dopo una prima serie di accertamenti, sembrerebbe che le fiamme si siano sprigionate nei pressi di un generatore elettrico per poi propagarsi ad un vicino magazzino di dolciumi. Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura. I vigili del fuoco hanno impiegato diverse ore per circoscrivere l'incendio, mentre i soccorritori sono al lavoro per cercare di capire se ci possano essere delle persone intrappolate sotto le macerie. “Iniziate al piano terra, le fiamme hanno presto invaso il locale, intrappolando i dipendenti che dormivano sul soppalco, che succesivamente è crollato”, hanno spiegato i vigili del fuoco ai media di informazione indiani. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.