VENERDÌ 19 LUGLIO 2019, 10:53, IN TERRIS

NERA

Milano, 28enne morto in una piscina comunale

Sul caso indagano i Carabinieri, ipotesi aperte sul motivo del decesso

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
L'

ennesima tragedia per trovare riparo dalla temperature estive. Un 28enne milanese è morto nella notte tra giovedì e venerdì durante un bagno in piscina. Il suo corpo è stato rinvenuto all'interno dell'impianto della Milanosport di via Sant’Abbondio, alla periferia sud della città, zona via dei Missaglia. A dare l'allarme alle forze dell'ordine una chiamata anonima giunta ai carabinieri intorno alle 3.20 del mattino. Al termine dell'identificazione del cadavere non sono state ritrovate tracce di violenza sul corpo: la morte, secondo le prime ricostruzioni investigative, potrebbe essere attribuibile ad un malore. I militari dell'Arma hanno rintracciato l'autore della chiamata anonima, si tratta di un amico della vittima. Quindi ciò rafforza, secondo chi indaga, l'ipotesi di una goliardata: un bagno notturno fra amici che avrebbero scavalcato la recinzione. Già in passato i residenti della zona avevano segnalato schiamazzi notturni provenienti dall'area della piscina scoperta. Per accedervi di solito i giovani scavalcano la cancellata, dopo essersi arrampicati su un muretto di recinzione. Sul corpo del 28enne è stata disposta l'autopsia.


Il precedente

Una manciata di giorni fa un'altra disgrazia è avvenuta a Marina di Pietrasanta (Lucca), dove una bambina di 12 anni dopo tre giorni di agonia è deceduta in seguito ad un'incendente in una piscina idromassaggio. La piccola andata in arresto cardiaco, era stata soccorsa e rianimata ma le sue condizioni erano apparse fin da subito gravissime. I medici hanno fatto l'impposibile per salvare la vita della ragazzina di Parma che si trovava con i suoi genitori in Versilia per le vacanze. L'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia e la Procura di Lucca ha iscritto sei persone nel registro degli indagati con l'ipotesi accusatoria di lesioni colpose. Gli avvisi di garanzia sono stati notificati ai sei indagati, che sono i titolari dello stabilimento balneare e alcuni assistenti ai bagnanti, nel corso del sopralluogo effettuato dal sostituto procuratore di Lucca Salvatore Giannino, titolare dell'inchiesta, insieme al personale della capitaneria di porto di Viareggio (Lucca) e a consulenti informatici e ingegneri specialisti nel settore idraulico, per approfondire la dinamica di quanto accaduto.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standard di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Palazzo Montecitorio
IL PUNTO

Politica

ad alta tensione

Il dossier ex Ilva, lo ius soli e gli emendamenti alla manovra. Il dibattito nella maggioranza, le critiche dell'opposizione
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige