DOMENICA 07 MAGGIO 2017, 10:28, IN TERRIS

Migranti, record di sbarchi nel weekend: oltre 3.000 migranti salvati dal mare

Arrivi agevolati dal mare poco mosso nel Canale di Sicilia. Caso Ong, Alfano: "Zuccaro non generalizza, ma chiede approfondimenti"

AUTORE OSPITE
Migranti, record di sbarchi nel weekend: oltre 3.000 migranti salvati dal mare
Migranti, record di sbarchi nel weekend: oltre 3.000 migranti salvati dal mare
Record di sbarchi di migranti nel fine settimana, grazie anche al mare poco mosso nel Canale di Sicilia. Mentre sono già annunciate per domani in Italia 3.159 persone recuperate, che sbarcheranno in Sicilia e Calabria, sono al momento circa 3.000 i migranti tratti in salvo soltanto nella giornata di sabato nel Mediterraneo centrale in più di 20 operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale operativa della Guardia costiera di Roma.

Si dovrà attendere l'arrivo a terra di tutte le persone salvate per avere un quadro complessivo degli sbarchi del weekend: ma anche per oggi le condizioni del mare non saranno proibitive ed è quindi possibile che il numero dei profughi salvati possa aumentare.

I migranti di sabato sono stati tratti in salvo da mezzi della Guardia costiera, della Marina militare italiana, di Eunavformded, Frontex, ong e da navi mercantili. Anche venerdì le operazioni di soccorso sono state una ventina, con circa 3.000 migranti che, a bordo di gommoni e piccole imbarcazioni, erano diretti dalla Libia verso l'Italia. Dal 1 gennaio 2017 fino al 5 maggio 2017 (fonte ministero dell'Interno) sono sbarcati in Italia 37.253 migranti, con un +29,76% rispetto allo stesso periodo del 2016, quando arrivarono 28.710 persone. In totale nel 2016 sono sbarcati 181.436 migranti.

Il tutto mentre continua a montare la polemica sulla gng dopo le allusioni a possibili connessioni con i trafficanti di esseri umani da parte del pm Carmelo Zuccaro. "Nessuno - ha spiegato il ministro Angelino Alfano nel corso di un intervista al Messaggero - può disconoscerne il ruolo fondamentale nel mondo e in Italia. Altra cosa è ciò che ha detto il procuratore di Catania, che certo non ha generalizzato ma affermato l'esigenza di approfondimenti". Tutti, ha aggiunto il titolare del Viminale, "devono agire secondo le regole, dalle istituzioni pubbliche a quelle private, e tutti devono rispettarle sul diritto internazionale, la legge del mare, la trasparenza riguardo a finanziamenti e finanziatori, e ovviamente sulla non connessione coi mercanti di esseri umani"
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Presepe

La solita ipocrisia

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, invita le scuole dell’Isola ad allestire il Presepe in...
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco