MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, 08:31, IN TERRIS


PADOVA

Maxi frode da 25 milioni: 12 arresti

Impegnati 250 militari in diverse regioni italiane e all'estero

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Guardia di Finanza (immagine di repertorio)
Guardia di Finanza (immagine di repertorio)
F

rode internazionale. La Guardia di Finanza di Padova ha scoperto una maxi frode finanziaria tra l'Italia e l'Est Europa sul settore dell'antinfortunistica dal valore di oltre 25 milioni di euro.


Le indagini

Nello specifico, le indagini hanno rilevato l'esistenza di  un'associazione per delinquere finalizzata alle frodi fiscali e al riciclaggio, con il coinvolgimento di 42 società nel settore della prevenzione antincendio e antinfortunistica, i cui proventi erano stati trasferiti in tre paesi dell'est Europa: Slovacchia, Croazia e Slovenia. Per tali motivi le fiamme gialle, all'alba di oggi, hanno dato esecuzione a 12 misure di custodia cautelare in molte regioni italiane, specificatamente in Veneto, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Puglia, Campania, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. I militari stanno inoltre operando anche all'estero, in Slovacchia, Croazia e Slovenia con il supporto della polizia dei tre Paesi. Oltre ai provvedimenti restrittivi e a 100 perquisizioni, i finanzieri stanno anche eseguendo un decreto di sequestro preventivo per 8,5 milioni di euro, finalizzato alla confisca per reati tributari e riciclaggio. Nella maxi operazione odierna, sono stati impegnati 250 militari della Guardia di Finanza di Padova e di altri 23 Reparti del Corpo che stanno operando nelle province di Genova, Asti, Milano, Brescia, Trento, Venezia, Belluno, Rovigo, Treviso, Verona, Vicenza, Pordenone, Parma, Avellino e Lecce.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carcere di Acarigua, nella zona occidentale di Caraca
VENEZUELA

Amnesty: "Accertare cause di morte dei 30 detenuti"

"Esempio della violenza costante e dell’abbandono cui è sottomessa la popolazione carceraria"
Murale a Riace
EUROPEE

La Lega vince a Riace e Lampedusa

Salvini trionfa anche nei due luoghi del Meridione simbolo dell'accoglienza e degli sbarchi
Edoardo Rixi
EUROPEE

Rixi: "A M5s non è convenuto aggredirci"

Il viceministro leghista: "Rapporto di fiducia incrinato ma governo vada avanti"
Porto di Napoli
CAMPANIA

Appalti falsati al porto di Napoli: arresti

Sette ordinanze di custodia cautelare: 2 funzionari dell’Autorità portuale e 5 imprenditori
L'epicentro del sisma
CALABRIA

Terremoto magnitudo 3.8 tra Reggio e Vibo

La scossa è stata seguita 2 minuti dopo da una replica di magnitudo 2.3
La zona dello Stadio Olimpico a Roma

Ci dobbiamo sempre distinguere

ARoma tutto è normale. I comportamenti che in altre capitali europee sembrerebbero follie, nella Caput Mundi,...