Maxi blitz a Cagliari: 30 arresti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

Maxi blitz delle forze dell'ordine in una nuova operazione antidroga. Decine di poliziotti della Squadra Mobile e del Servizio Centrale Operativo, coadiuvati dai colleghi del Reparto Anticrimine di Abbasanta (Or), stanno eseguendo oltre 30 arresti nelle palazzine popolari si Via Seruci, zona nota per lo spaccio di stupefacenti, a Cagliari.

Secondo quanto si apprende le misure cautelari, in carcere e ai domiciliari, riguardano un’indagine sul un imponente traffico di stupefacenti. L'attività investigativa, diretta dalla Procura di Cagliari, è stata avviata a luglio dai due uffici, con il supporto della Direzione Centrale per Servizi Antidroga, e con l’impiego di operatori sotto copertura del Servizio Centrale Operativo per l’acquisto di droga, nonché ricorrendo all’istituto del ritardato arresto per gli spacciatori responsabili della cessione.

“Questi strumenti investigativi – spiegano dalla Questura di Cagliari – hanno consentito di documentare la continuità dello spaccio, svolto presidiando in forma stabile alcune palazzine delle zone Is Mirrionis, San Michele e Sant’Elia di Cagliari”.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.