SABATO 09 FEBBRAIO 2019, 17:42, IN TERRIS


MALPENSA (VA)

Matrimoni fasulli per avere la cittadinanza: 5 arresti

Un marocchino combinava le unioni tra connazionali e ragazze italiane in difficoltà

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Matrimonio misto
Matrimonio misto
A

veva organizzato un giro di matrimoni fasulli tra cittadini marocchini e giovani italiane in difficoltà economiche per permettere a suoi connazionali di ottenere il permesso di soggiorno. Per questo un marocchino di 40 anni è stato arrestato insieme ad altre cinque persone, tra le quali una dipendente dell'aeroporto di Malpensa (finita ai domiciliari) che ha utilizzato il suo badge di addetta alle pulizie per far saltare a un marocchino senza documenti - appena atterrato da Casablanca via Mosca - i controlli. Le quattro giovani che avevano accettato di contrarre i matrimoni sono state sottoposte all'obbligo di firma presso alla Polizia Giudiziaria. L'indagine è stata condotta dagli agenti della Polaria di Malpensa.


L'indagine

L'indagine è iniziata nel mese di giugno 2018, quando l'addetta alle pulizie è stata scoperta e messa ai domiciliari. In seguito gli agenti, indagando sui suoi contatti, sono risaliti al 40enne, a cui la donna (anche lei straniera) si era precedentemente rivolta per regolarizzare la posizione del fratello. A casa dell'uomo gli agenti hanno trovato documenti falsi su matrimoni fittizi futuri.

L'arrestato aiutava i suoi connazionali trovando per loro giovani ragazze italiane in difficoltà economica, allettandole con una ricompensa in denaro per il "servizio". Il pagamento, fino a 11 mila euro, avveniva a rate, dopo ogni passaggio burocratico, dalle pubblicazioni alla celebrazione effettiva delle nozze. Le accuse per il 40enne, la dipendente di Malpensa e le quattro ragazze sono di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e della permanenza irregolare sul territorio italiano.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti al porto
MIGRANTI

In Ottobre sbarcate in Italia 762 persone

Viminale: da inizio anno sono 8.395 i migranti giunti sulle nostre coste
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambino indigeno
SINODO AMAZZONIA

Focsiv, incontro a Roma con i leader dei popoli indigeni

"Difendere l’Amazzonia è difendere il diritto allo sviluppo umano integrale"

A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da...
Le scarpe rosse, simbolo della protesta contro i maltrattamenti sulle donne
VIOLENZA SULLE DONNE

Lei lo vuole lasciare, lui la picchia a sangue

Massacra di botte la compagna, arrestato un moldavo nel Ferrarese. Boom di casi sommersi
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Un momento delle proteste degli ultimi giorni per le strade di Quito - Foto © AFP
AMERICA LATINA

Ecuador, i giorni degli scontri

Clima di guerra nelle strade di Quito. Si cerca la via del dialogo fra il presidente Moreno e i leader indigeni
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte - Foto © AFP
POLITICA

Zanda (Pd): "Il premier chiarisca sul Russiagate"

In attesa della sua audizione al Copasir, nella maggioranza si chiede a Giuseppe Conte di "rassicurare l'opinione...
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca
EMERGENZE DIMENTICATE

Senza sicurezza lavorare uccide

Nella 69° Giornata per le vittime del lavoro, manifestazioni e convegni per fermare la “strage silenziosa”
Calcoli in corso

Così stanno le cose, se ci pare

Il nostro Governo ha messo al lavoro i soliti tecnici della Ragioneria dello Stato, per trovare occasioni di...
Italia-Grecia 2-0. L'esultanza del gruppo azzurro
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia-Grecia, 2-0 da record: Azzurri all'Europeo

Jorginho (rigore) e Bernardeschi piegano gli ellenici: qualificazione con tre turni di anticipo e primo posto matematico