SABATO 12 GENNAIO 2019, 10:46, IN TERRIS


NOICATTARO (BA)

Maltrattamenti su bimbi e ragazzi autistici: 4 arresti

I militari: "Cento episodi rilevati in un mese". La denuncia della dipendente

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Un frame del video dei carabinieri
Un frame del video dei carabinieri
Q

uattro educatrici di un centro di riabilitazione di Noicattaro (comune i provincia di Bari) sono state poste ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Triggiano per maltrattamenti su minori disabili. Nello specifico, le educatrici avrebbero minacciato, insultato e maltrattato nove minori disabili a loro affidati, bimbi e ragazzi tra i 7 e i 15 anni, tutti affetti da gravi forme di autismo

Con questa accusa i militari hanno dato esecuzione stamani ad un’ordinanza di custodia cautelare precedentemente emessa dal gip del Tribunale di Bari, nei confronti delle 4 educatrici - due 42enni, una 29enne e una 28enne residenti nella provincia barese - assunte dall'istituto privato per altro convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale.


La denuncia di una dipendente

L’attività d’indagine era stata avviata nel mese di ottobre 2018 dopo la denuncia di un'altra dipendente del centro che aveva riferito di aver assistito a comportamenti violenti e vessatori da parte di alcune educatrici in danno dei minori affetti da autismo almeno dal 2016.


"Cento episodi rilevati in un mese"

I militari della Stazione di Noicattaro avevano così avviato l’attività d’indagine supportata da telecamere e microfoni, scoprendo circa cento episodi di maltrattamenti attuati dalle educatrici attuati nell'arco di un solo mese di indagini: insulti e minacce, ma anche strattonamenti, pizzicotti e schiaffi. Sarebbero emerse dunque "condotte commissive reiterate di minacce, insulti e violenze fisiche in danno di 9 minori, di età compresa tra i 7 e i 15 anni, tutti affetti da gravi forme di autismo e pertanto impossibilitati a comunicare le violenze subite".

Al termine delle attività investigative, la Procura della Repubblica di Bari, avvalendosi anche di una consulenza tecnica da parte di un esperto in psichiatria, "ritenendo sussistenti le condotte vessatorie e violente compiute  dalle quattro educatrici sui minori, rilevandone l’estrema dannosità con riferimento alle già gravi patologie di cui le vittime soffrono", ha richiesto e ottenuto dal gip le misure cautelari degli arresti domiciliari eseguite oggi dai carabinieri.

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I licis
L'EPIDEMIA

Ecco cosa uccide i bambini indiani

Oltre 100 morti per encefalite. A provocarla i lici?
Salvini e Tria
GOVERNO

Salvini su Tria: "Giù le tasse se vuole fare il ministro"

Il vicepremier: "Minibot nel contratto". Il titolare dell'Economia: "Sono illegali"
Una foto di Zeffirelli davanti Palazzo Vecchio, posta vicino al suo feretro
FIRENZE

Addio a Zeffirelli, l'ultimo saluto nel Duomo

Chiesa e piazza gremite di fiorentini per la cerimonia funebre del grande regista
Porta Portello, Padova - foto TgPadova.it
PADOVA

Gli gridano "fascista" e lo aggrediscono in cinque

L'episodio la notte tra venerdì e sabato. Aggressori identificati: uno è militante di un centro sociale
Maria Elisabetta Alberti Casellati
LA RELAZIONE

Scioperi, Casellati: "Ridurre quelli selvaggi"

La presidente del Senato: "Sta cambiando la natura stessa delle rivendicazioni"
POLITICA ECONOMICA

Decreto crescita, l'approdo alla Camera e le novità

L'atto dovrà essere convertito entro il 30 giugno per diventare legge
Un concorso alla Fiera di Roma
REDDITO DI CITTADINANZA

Al via il maxi concorso per i navigator

Quasi 54mila in lizza per 2.980 posti. Si comincia oggi alla Fiera di Roma
Il troncone del ponte Morandi
PONTE MORANDI

Camorra e appalti: 2 arresti

La Tecnodem di Napoli a maggio era stata esclusa dalla ricostruzione
Gico della Guardia di Finanza
TAORMINA

Mafia: 31 arresti nel clan Cintorino-Cappello

Le escursioni turistiche con barche da diporto tra le attività più redditizie
Erdogan e Morsi
TURCHIA | EGITTO

"Morsi è un martire": le condoglianze di Erdogan

L'ex presidente egiziano sepolto stamane a Nasr City in forma privata: le proteste
I soccorsi
SICHUAN

Terremoto 5.8 in Cina, crolla un hotel

Almeno 12 morti e 134 feriti il bilancio provvisorio secondo i soccorsi
Banconote

Salario minimo, no grazie

Di Maio insiste nel volere il salario minimo a 9 euro l’ora lordi, come scritto nel contratto. Ma perché...