MARTEDÌ 19 APRILE 2016, 10:43, IN TERRIS

MALESIA, BIOLOGO FIORENTINO MUORE DURANTE UN'IMMERSIONE

Lorenzo Borella, 27 anni, è deceduto mentre filmava tartarughe e squali per la tesi; forse un malore

AUTORE OSPITE
MALESIA, BIOLOGO FIORENTINO MUORE DURANTE UN'IMMERSIONE
MALESIA, BIOLOGO FIORENTINO MUORE DURANTE UN'IMMERSIONE
Il biologo fiorentino Lorenzo Borella, 27 anni, è morto durante un'immersione in Malesia mentre filmava per la sua tesi di laurea tartarughe e squali. Il giovane, laureato all'Università di Firenze nel 2014, frequentava un master di primo livello nelle Università di Parigi e Bruxelles, al quale partecipa anche l'Ateneo di Firenze, il Tropimundo Erasmus Mundus Programme. Esperto subacqueo, Lorenzo sarebbe deceduto domenica scorsa durante un'immersione legata al progetto per il quale lavorava da quasi un anno e mezzo.

Alcuni testimoni hanno raccontato che Lorenzo era a circa duecento metri dalla riva e si era immerso da poco. Un compagno, secondo quanto scrivono i giornali maltesi, avrebbe visto del sangue a diversi metri di profondità. Poi, dopo essere risalito sulla superficie, ha visto il corpo di Lorenzo galleggiare ormai senza vita. “Forse è stato un malore”, ipotizzano le autorità malesiane, ma tutto è ancora da chiarire. La salma adesso si trova nell’obitorio dell’ospedale di Sultanah Nur Zahirah e non è escluso che le autorità dispongano l’autopsia per sapere chi o che cosa abbia realmente ucciso il giovane ricercatore. La famiglia, avvertita dalla Farnesina, sta raggiungendo l’ospedale.

La notizia della morte è arrivata al coordinatore del Master dell'Ateneo fiorentino, il professor Giacomo Santini, direttamente dal coordinatore dell'Università di Bruxelles. “Lo avevo conosciuto a dicembre - spiega il professor Santini - durante una riunione dei partecipanti al Master. Lui era all'ultimo semestre ed era in Malesia per terminare la sua tesi sugli squali”. “Per quanto mi hanno spiegato, ma sono notizie di terza mano - conclude il professore - avrebbe avuto un malore e chi era con lui lo ha riportato subito in superficie ma non c'era più niente da fare”. “Anche in Malesia era diventato un punto di riferimento per gli altri studenti” racconta Santini. “Gli avevo appena fatto i complimenti proprio per le sue ricerche”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Beppe Grillo e Luigi Di Maio
VERSO LE ELEZIONI

Grillo sgancia il blog, Di Maio: "Avanti da soli"

Il candidato premier a 'Porta a porta': "Nessun parricidio ma il Movimento può camminare sulle sue...
Polizia belga
BELGIO | GAND

Agenti sparano su un aggressore armato di coltello

Paura alla stazione ferroviaria: l'uomo avrebbe gridato l'inneggiamento dei fondamentalisti. Ora è in fin di vita
Benton, l'ingresso dell'istituto scolastico teatro della sparatoria
USA | KENTUCKY

Sparatoria in una scuola superiore: 2 morti e 19 feriti

L'episodio è avvenuto nella cittadina di Benton: la polizia ha fermato uno studente 15enne
Simboli elettorali al Viminale
ELEZIONI

"Solo" 75 simboli ammessi

103 quelli presentati al Viminale, per 19 chieste integrazioni entro due giorni
Funerale di Dolores O'Riordan, Ballybricken (Irlanda) - © Press Association
IRLANDA

Il commosso addio a Dolores O'Riordan

Si è svolto il funerale della cantante. Il sacerdote: "Ora canta nel coro celeste"
Mike Pence al Muro del Pianto
MEDIO ORIENTE

Pence visita il Muro del Pianto

Il vicepresidente Usa: "Grande onore pregare in questo luogo sacro"