Malatrattamenti su anziani in casa famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

Anziani maltrattati in casa-famiglia. E' l'orrenda vicenda scoperta da carabinieri e Nas di Bologna in una operazione che ha colpito responsabili e dipendenti di una struttura per anziani, nello specifico: una casa famiglia di San Lazzaro di Savena, nel bolognese. L'operazione è stata denominata 'Fiore velenoso' dal nome della casa famiglia coinvolta, chiamata 'Il Fiore'.

Maltrattamenti

Al termine delle indagini, effettuate attraverso “una complessa ed articolata attività info-investigativa”, sono stati emessi alcuni provvedimenti cautelari, “a seguito degli accertati maltrattamenti subiti dagli anziani ospiti”, si legge in una nota dell'Arma. I responsabili della casa famiglia sono accusati a vario titolo di maltrattamenti e vessazioni. Uno dei responsabili è in carcere, due ai domiciliari e uno ha avuto un'interdizione dalla professione medica.

Il precedente

Lo scorso 28 marzo, semore in Emilia-Romagna, due persone erano state arrestatedai carabinieri con l'accusa di avere maltrattato almeno sei anziane tra gli 85 e i 90 anni ospiti di una casa-famiglia di Sant'Alberto, frazione alle porte di Ravenna. I due gestori della struttura, un 64enne ravennate e una 49enne romena, devono rispondere anche di sequestro di persona e di esercizio abusivo della professione.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.