GIOVEDÌ 06 OTTOBRE 2016, 10:59, IN TERRIS

L'uragano Matthew minaccia la Florida: "Evacuare la costa"

Un ordine di evacuazione delle zone costiere è stato diramato anche dal governatore della Carolina del Sud, Nikki Haley

AUTORE OSPITE
L'uragano Matthew minaccia la Florida:
L'uragano Matthew minaccia la Florida: "Evacuare la costa"
Sono centinaia di migliaia le persone in Florida e in Sud Carolina che sono state esortate a  lasciare le loro case - situate sulla costa - in vista dell'arrivo dell'uragano Matthew, che ha già causato morte e distruzione nei Caraibi, in particolare su Haiti e sulla parte orientale di Cuba.

Il governatore della Florida, Rick Scott, ha esortato la popolazione della costa a rifugiarsi nelle zone più interne del Paese, specificando che a loro disposizione hanno meno di "24 per prepararsi. Organizzarsi può fare la differenza fra la vita e la morte". Inoltre l'American Airlines ha già cancellato tutti i voli previsti per Miami, Fort Lauderdale e Palm Beach.

Un ordine di evacuazione delle zone costiere è stato diramato anche dal governatore della Carolina del Sud, Nikki Haley, che ha anche proclamato lo stato di emergenza per lo Stato. "E' una tempesta seria", ha avvertito Barack Obama, presidente Usa, durante una sua visita alla sede dell'agenzia governativa per la gestione delle emergenze a Washington (Fema). L'uragano, di categoria 3 nella scala Saffir Simpson, si sta dirigendo verso le Bahamas con raffiche di vento che hanno raggiunto i 185 chilometri orari e dovrebbe arrivare in giornata sulla costa degli Stati Uniti.

L'uragano Matthew ha già provocato 25 morti nella zona caraibica: 19 ad Haiti, dove la tempesta ha colpito con venti superiori a 230 chilometri orari e abbondanti precipitazioni; 4 nella Repubblica Dominicana; 1 nell'arcipelago di Saint Vincent e Grenadine; 1 nel nord est della Colombia.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Milano, il parco di Villa Litta
CHOC A MILANO

Donna trovata morta a Villa Litta

La 67enne presentava una profonda ferita alla gola: si sospetta un omicidio
Un buco nero
TEORIE SCIENTIFICHE

Nuovo studio rivela: non esiste la materia oscura

La comunità scientifica si divide: tanti i dubbi e le polemiche
Paolo Gentiloni
VITERBO | RIQUALIFICAZIONE PERIFERIE

Gentiloni firma la convenzione: "E' la fase 2"

Il premier nella città laziale, bando da 22 milioni con il Comune: "Importante investire"
La Euyo, l'Orchestra Giovanile Europea
BREXIT

L'Orchestra Giovanile Europea si trasferisce a Ferrara

E' la prima istituzione culturale a lasciare Londra a causa dell'uscita del Regno Unito dalla Ue
VERCELLI

Maltrattamenti all'asilo: tre maestre ai domiciliari

Gli arresti arrivati nell'ambito dell'operazione "Tutti giù per terra", avviata a maggio
Mdp

Rotture

Rottura definitiva in queste ore, tra il Pd e i fuorusciti bersianiani. Sarà dunque impossibile costruire una...
Facebook
INSERZIONI PERICOLOSE

Nuove accuse a Facebook

Secondo ProPublica il social network non farebbe abbastanza per bloccare gli spot discriminatori
Una scena di violenza in Congo
I VESCOVI DEL CONGO

"Ambiguità nelle leggi che regolano le libertà"

Secondo il rapporto della Cenco sono stati uccisi decine di manifestanti negli ultimi mesi