Louisiana, sparatoria in un campus: morti due studenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Ennesima tragedia negli Stati Uniti dove due studenti sono deceduti in seguito ad una sparatoria che si è verificata in un campus universitario, in Louisiana. La notizia è stata riferita dai media statunitensi. Inoltre, il portavoce dello sceriffo ha dichiarato che la sparatoria è avvenuta alla Gambling State University e la persona che ha aperto il fuoco sarebbe fuggito.

Le vittime

I due studenti uccisi, in base a quanto affermato dal portavoce dell'Università, Will Sutton, sono due ragazzi di 23 anni, Earl Andrews e Monquiarius Caldwell, entrambi originari di Farmville, in Louisiana. le loro identità sono state rese note da un'emittente locale affiliata della Abc News. Inoltre, il portavoce ha aggiunto che prima che si udissero gli spari, era in corso una lite nel cortile del campus. Sia l'ufficio stampa dello sceriffo che quello dell'università, al momento, hanno comunicato che non ci sono maggiori dettagli sull'incidente.

Lockdown

Al momento l'intera università è stata messa in lockdown, la procedura per cui – in situazioni di emergenza – nessuno può entrare e uscire. Gli inquirenti stanno cercando di capire quale possa essere la causa del duplice omicidio e, inoltre, se si tratta del gesto di un folle oppure se si tratti del gesto di un folle oppure se si tratti di un omicidio premeditato e pianificato per una vendetta.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.