Lancia auto contro fermata dell'autobus: 7 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40

E' di sette morti e quattro feriti il bilancio di un incidente avvenuto oggi a Leshan, nella provincia sud-occidentale cinese del Sichuan, dove un'auto si è schiantata contro una feramata dell'autobus. La notizia è stata riferita dal tabloid Global Times. L'autista è stato arrestato dalle forze dell'ordine e i feriti sono stati trasportati in ospedale per ricevere le cure del caso, ma non sarebbero in pericolo di vita. 

Il video dello schianto

Il portale di informazione Sina ha diffuso un video dell'incidente in cui si vede la vettura ferma in un prato e coperta di polvere, con la portiera del lato del guidatore aperta, vicino alla quale si trovano alcune persone. Secondo le prime informazioni diffuse dall'agenzia Xinhua, l'uomo che si trovava al volante era depresso. Infatti, sembrerebbe aver scelto a caso le sue vittime e avrebbe tentato il suicidio per problemi con la moglie

Escalation di crimini in Cina

Gli ultimi giorni hanno visto un'escalation di fatti di sangue in Cina. L'incidente di oggi, infatti, si è verificato a pochi giorni di distanza dalla morte di sei bambini travolti da un'auto, nel nord-est del Paese, mentre attraversavano una strada all'uscita da una scuola elementare. In quell'occasione altri diciasette studenti sono rimasti feriti. A inizio novembre, tredici persone sono morte dopo che un autobus era caduto da un ponte a Chongqing, finendo nel fiume Yangtze, a causa di uno scontro tra una passeggera e il conducente del mezzo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.