LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2015, 19:30, IN TERRIS

LA PROCURA RICORRE IN APPELLO CONTRO SCHETTINO: "TROPPO POCHI 16 ANNI DI CARCERE"

Secondo i pm la pena inflitta all'ex comandante della Concordia non sarebbe "congrua ai reati a lui addebitati"

AUTORE OSPITE
LA PROCURA RICORRE IN APPELLO CONTRO SCHETTINO:
LA PROCURA RICORRE IN APPELLO CONTRO SCHETTINO: "TROPPO POCHI 16 ANNI DI CARCERE"
In arrivo nuovi guai per Francesco Schettino, condannato lo scorso 11 febbraio a 16 anni di reclusione per il naufragio della Costa Concordia. La Procura della Repubblica di Grosseto ha presentato ricorso contro la sentenza emessa dal Tribunale del capoluogo maremmano  in quanto ritiene che la pena inflitta dall'ex comandante della nave da crociera non sia congrua ai reati a lui addebitati. Durante il processo la Procura, rappresentata dai pm Alessandro Leopizzi, Maria Navarro e Stefano Pizza che hanno seguito tutta l'indagine, aveva chiesto per Schettino una condanna a 26 anni di reclusione.

In primo grado a Grosseto, l'ex comandante della Concordia è stato processato per omicidio colposo plurimo, lesioni colpose, naufragio colposo, abbandono di nave, abbandono di persone incapaci e omessa comunicazione all'autorità marittima. Come già annunciato nei mesi scorsi, anche la difesa di Schettino presenterà ricorso in appello contro la sentenza, ma lo farà formalmente nei prossimi tempi considerato che "il termine ultimo per presentare il ricorso è il 25 ottobre". I legali hanno comunicato che in "questo momento preferiamo non commentare" il ricorso dei pm, "perché l'impugnazione va letta, ma mi sembra che non ci sia niente di nuovo", ha concluso l'avvocato Laino.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Emmanuel Macron durante il summit (foto di ansa.it)
CLIMA

Macron: "Stiamo perdendo la battaglia"

Il presidente francese ha aperto lo "One Planet Summit" di Parigi. "Non dobbiamo sbagliare"
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo