VENERDÌ 25 GENNAIO 2019, 21:34, IN TERRIS

SEA WATCH

La Procura di Catania: "Sbarchino i minori"

Il magistrato: "A terra i minorenni non accompagntai". Intanto, il governo neerlandese non accoglierà i 47 migranti sulla nave

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La nave Sea Watch 3
La nave Sea Watch 3
"F

inché non ci saranno accordi europei su soluzioni strutturali per i migranti a bordo dei barconi, i Paesi Bassi non prenderanno parte a soluzioni ad hoc". Le parole del segretario di Stato Mark Harbers al quotidiano De Telegraaf chiariscono un punto: L'Aia risponde picche all'Italia. Il governo del nostro Paese, solo poche ore fa, aveva invitato l'esecutivo neerlandese a farsi carico dei 47 migranti a bordo della nave Sea Watch, nella giornata di ieri, aveva rivolto la pura verso la Sicilia per allontanarsi dal maltempo imperversante attorno all'isola di Malta. Prua che il ministro e vicepremier Luigi Di Maio aveva invitato a rivolgere verso Marsiglia. Harbers ha fatto sapere che i Paesi Bassi "hanno preso nota della richiesta italiana" ma anche, della nave, loro non sono responsabili. Il che, in sostanza, significa che la risoluzione del caso Sea Watch 3 è tutt'altro che vicina.


La linea italiana

Ora come ora, la nave rischia di trovarsi nuovamente al centro di uno stallo europeo: il vicepremier Di Maio aveva fatto leva sul governo neerlandese affinché assumesse su di sé le responsabilità di una nave che, a conti fatti, batte la bandiera dei Paesi Bassi. Come già fatto nei giorni scorsi, Di Maio aveva specificato che il governo italiano era disposto a fornire aiuto e supporto tecnico e logistico agli operatori delle imbarcazioni, precisando però che i porti sarebbero rimasti chiusi. Linea condivisa pienamente dal collega Matteo Salvini che, preso a sua volta atto del "no" arrivato dai Paesi Bassi dopo la lettera ufficiale inviata al governo, aveva addirittura annunciato di star valutando una denuncia nei confronti dell'equipaggio di Sea Watch.


La Procura: "Sbarcate i minori"

Lo stallo vissuto dalla nave, a ogni modo, potrebbe incontrare una chiave diversa da quella politica per essere risolto. La Procura di Catania, nella persona del capo dell'ufficio Caterina Ajello, ha infatti chiesto che vengano sbarcati i minori non accompagnati presenti a bordo i quali, come spiegato dallo stesso magistrato, sono protetti da una particolare normativa. I minori in questa condizione presenti sulla nave sarebbero 8 che, in caso, potrebbero sbarcare nel porto siciliano di Augusta, in provincia di Siracusa.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
SEA WATCH

L'Italia striglia l'Olanda: "Prenda lei i migranti"

Affondo contro chi offre la propria bandiera alle ong. Di Maio: "Convocare immediatamente l'ambasciatore"

Sea Watch battente bandiera olandese
La nave Sea Watch, da sette giorni al largo delle coste italiane, batte bandiera olandese. Di qui l'appello del Governo italiano all'Olanda...
NEWS
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"

"Fare i fessi" per il Vangelo

Nel Vangelo di questa domenica abbiamo Giovanni che indica l'Agnello di Dio che prende sopra di sé i peccati...
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
Khalifa Haftar e Fayez al-Sarraj
LIBIA

Haftar chiude i terminal di petrolio

Onu: conseguenze devastanti. Sarraj potrebbe disertare la Conferenza di Berlino
I soccorsi a Rigopiano
COMMEMORAZIONE

"Aspettiamo ancora giustizia"

Nel terzo anniversario della tragedia di Rigopiano i familiari delle 29 vittime aspettano di conoscere la verità
Canto liturgico
DIOCESI ALIFE-CAIAZZO

Al via gli appuntamenti "Musica e canto nella Liturgia"

Prevedono sia teoria che pratica spaziando dall'animazione liturgica ai laboratori vocali e strumentali
Agenti di polizia
PUGLIA

Lamorgese: "Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia"

Specializzati nella tutela delle persone sottoposte a protezione personale
Il luogo della sparatoria
UTAH | USA

Sparatoria in una casa a Salt Lake City: 4 morti

C'è anche un ferito, sono tutti membri della stessa famiglia
Unicef in Libia
SOLIDARIETÀ

Libia: decine di migliaia di bambini tra violenze e caos

Lo denuncia Unicef: "Danneggiate circa 30 strutture sanitarie; 200.000 bimbi senza scuola"
Emmanuel Macron
FRANCIA

Parigi, dura contestazione contro Macron

Una trentina di manifestanti tentano un blitz al Theatre Bouffes du Nord: nel mirino la riforma delle pensioni
Laboratorio

La madre di tutte le battaglie

Purtroppo, ormai da molto tempo, gli attacchi ai valori antropologici che costituiscono il fondamento di una...
Memoriale per Daphne Caruana Galizia
MALTA

Caso Caruana Galizia: il capo della polizia si dimette

L'annuncio è stato fatto dal nuovo premier maltese Abela: presto riforma su procedura di nomina. Il commento del...
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...