MERCOLEDÌ 29 APRILE 2015, 001:46, IN TERRIS

KIEV, ROGO VICINO ALLA CENTRALE DI CHERNOBYL

I vigili del fuoco avrebbero scongiurato il rischio che le fiamme arrivassero alla zona di esclusione

AUTORE OSPITE
KIEV, ROGO VICINO ALLA CENTRALE DI CHERNOBYL
KIEV, ROGO VICINO ALLA CENTRALE DI CHERNOBYL
Una foresta di 320 km nelle vicinanze della zona di esclusione speciale di Chernobyl, la centrale nucleare saltata in aria nel 1986 nel più grave incidente nucleare della storia, è andata a fuoco. Lo scrive l'agenzia di stampa Interfax. Secondo il Servizio per le situazioni d'emergenza dell'Ucraina, le squadre di pompieri sono riusciti a impedire che le fiamme si dirigessero verso la centrale distrutta. "Per quanto riguarda il grande incendio nel territorio della Zona d'esclusione, le unità del Servizio di stato per le situazioni d'emergenza sono riuscite a fermare la diffusione del fuoco verso la centrale nucleare di Cernobyl", ha scritto sul suo profilo Facebook il capo dei servizi di soccorso Zorian Shkiriak. "Il sarcofago - ha aggiunto - non è in pericolo".

L’incendio nella zona di esclusione di Chernobyl si è verificato alla vigilia della riunione, oggi a Londra, dei contributori del fondo per il sarcofago destinato a mettere in sicurezza la centrale. Un incontro che è stato promosso dal G7 allo scopo di trovare altri finanziamenti per completare la copertura dell’impianto, entro la nuova scadenza di metà 2017. All’appello mancano 615 milioni di euro. Lo scorso lunedì, durante il vertice Ucraina-Ue a Kiev, il presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker ha annunciato che Bruxelles stanzierà altri 70 milioni di euro, mentre la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) contribuirà con altri 350 milioni di euro. Il resto (195 milioni) dovrebbero metterlo contributori privati.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia