LUNEDÌ 22 GENNAIO 2018, 12:31, IN TERRIS


THAILANDIA

Italiano smembrato e dato alle fiamme

La polizia conferma che si tratta di un 62enne di Sondrio. Ricercati l'ex moglie e il suo amante

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Polizia thailandese
Polizia thailandese
U

na terribile scoperta è avvenuta tre giorni fa nella provincia di Phichit, in Thailandia, da parte della polizia: un uomo ucciso, smembrato e dato alle fiamme. Ora, grazie all'individuazione di un tatuaggio sulla gamba parzialmente bruciata, le forze dell'ordine locali hanno confermato che il corpo è dell'italiano Giuseppe De Stefani, 62enne di Sondrio.


Il caso

I sospetti sugli autori del massacro cadono sull'ex moglie dell'uomo, una thailandese di 38 anni, e del suo amante francese le cui generalità non sono state rilasciate. Domenica scorsa la casa dell'ex moglie della vittima è stata perquisita e sarebbero stati trovati il passaporto italiano della vittima e una macchia di sangue su un tappeto, il cui Dna sarebbe stato inviato per le analisi.

Il movente, secondo quanto dichiarato dal sovrintendente della polizia di Bung Narang, il colonnello Chaisathien Maneejak, potrebbe essere di natura economica. La polizia ha inoltre dichiarato che l'uomo era in passato stato inserito in una "lista nera" da parte dell'immigrazione thailandese, riuscendo però a tornare nel Paese attraversando il confine con il Laos.


Il precedente del settembre scorso

Sono molti i nostri connazionali che vivono, almeno in alcuni periodi dell'anno, in Thailandia. Tanti sono anche coloro che scelgono il Paese per una vacanza. Tra questi ultimi anche il 33enne Andrea Parmeggiani, della provincia di Bologna, trovato morto Bangkok nel settembre scorso. Secondo le ricostruzioni, il ragazzo sarebbe deceduto per un malore.

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Vacanze
FERIE

In vacanza a settembre 3 italiani su 10

Come cambiano i flussi turistici: giovedì a Roma un convegno sulle prospettive di un settore-chiave (5% del pil)
SANITÀ

Muore per una semplice trasfusione

Secondo le prime indagini, alla base uno scambio d'identità
La certificazione del record (foto Ansa)
RECORD

Il profiterole da Guinness è Made in Italy

Per realizzare la torta i pasticcieri di Latina hanno usato novemila bigné. Il primato precedente era svizzero
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte
GOVERNO

Conte II, giurano i sottosegretari

La cerimonia si è tenuta a Palazzo Chigi
Norcia, terremoto del 2016
TERREMOTO

Scossa 3.0 in Umbria

Quattro eventi nel giro di 20 minuti con epicentro a Norcia
PENSIONE

Riscatto laurea: si studia sconto anche per lavoratori pre-1996

La norma attuale prevede agevolazioni per chi versa i contributi da dopo il 1996. Nel 2019 già 32mila domande
Willy il Coyote e Bee-Beep - Foto © Looney Tunes
TELEVISIONE

Buon compleanno Willy il Coyote, 70 anni senza arrendersi

Il 16 settembre 1949 nasceva dalla penna di Chuck Jones il cartone animato-simbolo della ricerca della felicità
Farmaci generici
SOLIDARIETÀ | ROMA

Apre la farmacia di strada

I medicinali verranno distribuiti in Via della Lungara nell'ambulatorio di Medicina Solidale