MERCOLEDÌ 19 OTTOBRE 2016, 17:41, IN TERRIS

Italiani uccisi in Libia: indagato un manager dell'azienda Bonatti

La Procura di Roma ha ipotizzato che il manager abbia cooperato per colpa al decesso dei due tecnici italiani, omettendo di adottare le misure necessarie a tutelare la loro incolumità fisica

REDAZIONE
Italiani uccisi in Libia: indagato un manager dell'azienda Bonatti
Italiani uccisi in Libia: indagato un manager dell'azienda Bonatti
Dennis Morson, responsabile della logistica in Libia per conto dell'azienda Bonatti, è stato indagato dalla Procura di Roma per omicidio colposo e violazione della norma che tutela le condizioni di lavoro, in relazione all'inchiesta sul rapimento e sulla morte di Fausto Piano e Salvatore Failla. I due tecnici - insieme con Filippo Calcagno e Gino Pollicardo - furono sequestrati in Libia nel luglio del 2015. Piano e Failla vennero separati dagli altri due ostaggi e rimasero uccisi lo scorso 3 marzo durante una sparatoria tra i rapitori e le forze di polizia libiche.

La Procura di Roma, dopo indagini durate mesi, durante le quali sono stati più volte sentiti anche Calcagno e Pollicardo, ha ipotizzato che il manager abbia cooperato per colpa al decesso dei due tecnici italiani, omettendo di adottare le misure necessarie a tutelare la loro incolumità fisica durante la trasferta in Libia.

Nella mattinata di oggi, i carabinieri del Ros - su disposizione della Procura di Roma - hanno perquisito gli uffici della Bonatti a Parma in cui lavoravano Failla e Piano. Il blitz del Ros ha lo scopo di acquisire documentazione per ricostruire le responsabilità individuali all'interno della società e se siano state adottate tutte le misure di sicurezza idonee a garantire la sicurezza dei lavoratori.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il sottomarino argentino Ara San Juan
ARGENTINA

Nessuna traccia del sottomarino Ara San Juan

Scomparso da due giorni, a bordo 44 uomini
La struttura in cui è rimasto ferito il clochard
AVELLINO

Molotov contro un rifugio di clochard

Senzatetto ucraino ustionato alle gambe
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
MORTE RIINA

La Cei: "Nessun funerale pubblico per il boss"

Lo ha confermato il portavoce, don Maffeis: "Ricordo la scomunica del Papa ai mafiosi"
Carles Puigdemont
CATALOGNA

Puigdemont, sull'estradizione si decide il 4 dicembre

Il giudice rinvia al mese prossimo la decisione sul mandato d'arresto europeo. L'ex presidente resta in Belgio
DIFESA DELLA VITA NASCENTE

Aborto: una campagna per informare le donne

La rilancia l'Associazione ProVita proprio mentre a Roma spuntano manifesti sul tema