Indonesia, terremoto di magnitudo 6.8 e allerta rientrata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42

Alle sette di sera circa (ora locale) gli edifici di Giacarta hanno oscillato per un minuto. L’'Isola di Giava, in Indonesia, è stata colpita da una scossa di magnitudo 6.8 della Richter. Il sisma, secondo i rilevamenti dell’agenzia governativa nordamericana Us Geological Survey, ha avuto il suo epicentro a 151 chilometri dalla provincia di Banten, sul versante Sud-Ovest della costa dell’isola. Il terremoto ha colto impreparate molte persone che stavano uscendo dal lavoro e si sono precipitate nelle strade, ma per la Cnn Indonesia non risultano esserci morti o feriti. Poco tempo dopo, il capo dell'agenzia nazionale climatologia e geofisica Dwikorita Karnawati ha diramato l’allerta tsunami e rivolto un doppio invito alla cittadinanza: chi abita sulla costa si sposti versi l’alto e non farsi prendere dal panico. Secondo le autorità, le previste onde alte fino a tre metri sarebbero, per ora, scongiurate. Nel dicembre 2004 l’Indonesia venne colpita da un terremoto e un maremoto nell’Oceano indiano che fece 270mila vittime in tutto il Sud-Est asiatico.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.