MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019, 09:45, IN TERRIS

SAMOS | GRECIA

Incendio nel centro accoglienza: 5mila evacuati

Un minore non accompagnato sarebbe stato accoltellato a morte

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il rogo nel centro di Samos
Il rogo nel centro di Samos
U

n pericoloso e vastissimo incendio è divampato ieri sera alle porte del Centro di ricezione e accoglienza dell'isola greca di Samos, in grecia. Secondo il quotidiano Kathimerini, il rogo sarebbe legato a scontri tra profughi iniziati nel pomeriggio: otto persone sarebbero state portate in ospedale e, secondo fonti non ancora verificate, un minore non accompagnato sarebbe stato accoltellato a morte. Oltre 5mila persone sono state evacuate e i vigili del fuoco sono all'opera da ieri per domare l'incendio che ha distrutto decine di alloggi, di per sé già fatiscenti in un campo sovraffollato. 


Samos

Il problema del sovraffollamento e delle carenti norme di sicurezza e igiene nei campi greci di ricezione e accoglienza di migranti è endemico ed esteso anche agli altir centri. Oggi l'Oxfam ha lanciato l'allarme sugli hot spot greci con un nuovo report: sull'isola di Lesbo vivono 13mila migranti in un campo pensato per sole 3mila persone. Il centro di Samos non fa eccezione. Qui, denuncia l'Unhcr, sono ospitati più di 5.000 persone, cinque volte la sua capacità. La maggior parte dei migranti dorme in tenda senza servizi igienici, acqua potabile e medicine. Molti i bambini non accompagnati: l’Unhcr stima che in tutte le isole greche siano almeno 4.400. "La situazione nei campi profughi delle isole greche è ormai insostenibile. Il sovraffollamento nei campi di accoglienza è diventato insopportabile", denuncia l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati che ha chiesto al governo greco di permettere a migliaia di richiedenti asilo di uscire dai campi per decongestionare i centri e all'Europa di aiutare il governo greco a sostenere il forte impatto dei migranti. "Non si possono costringere tante persone a vivere in una condizione così precaria, è necessario mettere fine a tutto ciò", ha dichiarato Liz Throssell, portavoce dell’Unhcr.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Gilet gialli a Parigi
FRANCIA

Guerriglia urbana e arresti: tornano i gilet gialli

Sabato di fuoco a Parigi e in altre città a un anno dall'inizio della protesta. E sono sempre più presenti...
Papa Francesco durante la Messa a San Pietro - Foto © Vatican Media
SANTA MESSA

Il Papa: "I poveri, il tesoro che non parla la lingua dell'io"

Il Santo Padre nell'omelia della Giornata mondiale dei poveri: "In guardia dalla tentazione della fretta"

La luce di Carlotta

Mi ha colpito molto la descrizione della chiamata di Levi, della chiamata di Zaccheo, fatta da padre Marko...