Incendio in un treno passeggeri: 65 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:11

Tragedia sulla linea ferroviaria pakistana. Almeno 65 persone sono morte e altre 42 rimaste ferite in un violento incendio scoppiato su un treno passeggeri pakistano. Lo scrive repubblica.it. E' successo oggi vicino alla città di Liaquatpur, nella provincia orientale del Punjab. Il rogo sarebbe stato causato dall'esplosione di un cucinino a gas che alcuni passeggeri stavano usando impropriamente per prepararsi la colazione a bordo, sul convoglio che andava da Karachi a Rawalpindi. Dodici dei feriti sono in gravi condizioni, afferma la polizia del distretto di Rahim Yar Khan, e il capo del servizio di soccorso distrettuale, Baqir Husain, ha dichiarato che il bilancio delle vittime potrebbe ancora aumentare.

La dinamica

“Il treno stava arrivando dalla città meridionale di Karachi a Lahore, ad est, quando è esploso un cilindro di carburante utilizzato dai passeggeri per cucinare la colazione”, ha detto il ministro delle Ferrovie Shaikh Rashid Ahmed.  “Le persone che infilano le stufe sui treni per preparare i pasti durante i lunghi viaggi sono un problema comune”, ha spiegato il ministro Ahmed. L'incendio che si è acceso dopo l'esplosione ha distrutto tre delle carrozze del treno. Secondo i rapporti, alcuni dei morti sono stati uccisi quando sono saltati dal treno in movimento per sfuggire alle fiamme. Il primo ministro pakistano Imran Khan ha espresso il suo “profondo dolore per la perdita di vite preziose” e ha invitato le autorità a fornire “la migliore assistenza possibile” ai feriti. La rete ferroviaria dell'era coloniale del Pakistan è caduta in rovina negli ultimi decenni a causa di investimenti insufficienti cronici e scarsa manutenzione. Lo scorso luglio 10 persone erano morte e 64 erano rimaste ferite in uno scontro tra una treno passeggeri e uno merci nella città meridionale pachistana di Rahimyar Khan. Il treno merci era fermo quando quello passeggeri lo ha colpito in velocità alla stazione ferroviaria di Walhar, sempre nel Punjab. Nel novembre del 2016  due treni si erano scontrati frontalmente a Karachi a causa del malfunzionamento di un semaforo causando la morte di 17 persone e il ferimento di altre 40. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.