Hong Kong, la polizia rimuove le barricate dei manifestanti

Logo Interris - Hong Kong, la polizia rimuove le barricate dei manifestanti
Logo INTERRIS in sostituzione per l'articolo: Hong Kong, la polizia rimuove le barricate dei manifestanti

Le barricate alzate dagli studenti di Hong Kong sono state smantellate dalla polizia, tra lo stupore dei manifestanti che non si aspettavano un’azione simile. La rimozione è avvenuta nei quartieri di Admiralty e Mongkok dove la protesta è più forte. Gli studenti continuano a chiedere a Pechino di riconoscere all’ex colonia britannica il diritto di potere eleggere liberamente i propri rappresentanti in Cina.

L’azione delle forze dell’ordine ha causato nuovi scontri. La polizia, intervenuta senza indossare la tenuta antisommossa, ha cercato di riportare la situazione alla calma. Le violenze sono iniziate quando alcuni uomini mascherati hanno tentato di smantellare le barriere. La protesta degli studenti è stata condivisa da migliaia di persone che avevano occupato i quartieri principali di Hong Kong manifestando in maniera solidale con i giovani che dal 28 settembre chiedono a gran voce la democrazia.